Da veri viaggiatori e cittadini del mondo siamo sempre attenti e curiosi alle tendenze dei viaggiatori italiani. Anche quest’anno abbiamo deciso di preparare un post con il barometro della 18°edizione del Barometro Vacanze Ipsos – Europ Assistance, l’indagine che analizza le intenzioni di viaggio di cittadini europei e di altri paesi del mondo per la prossima estate, emergono budget di spesa più alti e la preferenza per le mete oltre nazione.

Se il budget che gli europei affermano in media di voler destinare alle vacanze si abbassa di 2 punti percentuali rispetto al 2017 (€ 1.957), dato che comprende anche Paesi fuori dalla zona Euro, l’Italia è tra le nazioni più virtuose. Un rinnovato ottimismo economico porta a dichiarazioni di spesa pro capite per l’estate 2018 in crescita del 2% rispetto allo scorso anno: 1.776 euro da destinare alle vacanze estive per i nostri connazionali.

Per quanto riguarda le mete invece, gli italiani guardano più all’estero, facendo scendere il dato sulle vacanze entro i confini nazionali di 4 punti, cosi passando dal 56% dell’anno scorso al 52% di quest’anno.

Non cambiano i paesi preferiti per le vacanze, infatti come l’anno scorso il podio è rappresentato da Spagna, Francia e Grecia.

Date un’occhiata all’infografica qui di seguito

 

Il mare rimane un grande amore per chi dichiara di avere progetti di in vacanza per la prossima estate. Gli italiani che preferiscono la vacanza sulle spiagge sono il 70% seguiti da svizzeri 67%, tedeschi 65% e spagnoli 64%.

Come ogni hanno il Barometro Vacanze ha voluto redigere una classifica delle città che rappresentano i desideri di viaggio dei cittadini europei e non. Le cities of dreams rimangono, con percentuali di preferenza del tutto assimilabili alla scorsa edizione dell’indagine, New York (25%), Parigi (16%), Roma (15%, +1 rispetto allo scorso anno) e Londra (12%).

L’Italia, con Roma, non si piazza tra le preferenze dei neoentrati nell’indagine: né indiani né cinesi indicano quella della “grande bellezza” come città del sogno prediligendo il fascino di Parigi, New York e Londra.


Un ulteriore approfondimento è stato realizzato quest’anno in fatto di reputazione generale dei vari paesi con alcuni interessanti spunti che possono far riflettere sulla percezione di alcune nazioni destinazioni privilegiate di vacanza.

Ed in questa particolare classifica è l’Italia a primeggiare in molte delle categorie di attribuzione. Il nostro paese è per la maggioranza degli europei quello più romantico (39%), più ricco dal punto di vista culturale (22%), il migliore in fatto di enogastronomia (31%) e quello con maggiore attrattività artistica (28%).

I risultati completi del Barometro sono disponibili qui https://www.europassistance.it/press/18-barometro-vacanze-ipsos-europ-assistance

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, fondatori di questo blog e di Thinkinnomads.com - In viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 110 nazioni visitate nei 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure. Al momento in viaggio in Asia con Maya e Isabella, le nostre due bambine.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.