Per chi vuole fare una vacanza un po’ diversa dal solito ed avere la possibilità di ammirare e, perché no, fotografare animali nel loro habitat naturale, vi sono alcune destinazioni che meritano di essere prese in considerazione come meta del vostro prossimo viaggio in crociera.

Voglio precisare che noi non siamo persone particolarmente amanti dei viaggi in crociera, ad eccezione di quelli che portano a destinazioni lontane, in parte ancora selvagge e autentiche dove poter vedere animali selvaggi liberi nel loro habitat naturale.

E per questo motivo abbiamo deciso di preparare questo post dove consigliamo le 5 destinazioni nel mondo consigliate per coloro che come noi amano vedere animali nel loro ambiente naturale e non in uno zoo.

1 – Estremo Nord

Una destinazione per l’estate è sicuramente l’Alaska, lo stato più a nord degli Stati Uniti, dove i caribou sono più numerosi delle persone e solo 1/20 della sua superficie è abitato da esseri umani.

Juneau è l’unica capitale degli States ad essere raggiungibile solo via mare o con aereo e per questo è una delle destinazioni migliori del pianete da essere visitate in crociera.

Gli itinerari che toccano l’Alaska solitamente hanno una durata minima di 7 notti, hanno come porti di partenza Vancouver, in Canada, o Seattle e toccano le località di Juneau, Skagway, Glacier Bay e Ketchikan.

Le escursioni consigliate sono:

  • Gita in slitta trainata dai cani
  • Zipline attraverso la foresta
  • Tour in elicottero per ammirare la vastità e bellezza del paesaggio
  • Tour sul ghiacciaio Mendenhall e un’uscita in barca per avvistare le balene

Le maggiori linee di crociera che toccano le coste dell’Alaska sono: Celebrity Cruises, Disney Cruises, Holland America, Norwegian Cruise Line, Princess Cruises, Royal Caribbean, Seabourn.

2 – Africa

Altra destinazione da aggiungere alla lista dei viaggi dove poter vedere animali nel loro habitat naturale è sicuramente il Sud Africa dove c’è anche la possibilità di combinare una vacanza di mare a Città del Capo con un incredibile safari in uno delle riserve naturali a poche ore di distanza dalla città.

In queste riserve è possibile vedere i cosiddetti ‘Big Five’: leoni, elefanti, leopardi, rinoceronti e bufali, chiamati ‘Big Five” perché in passato erano gli animali più difficili da cacciare, ora, per fortuna, specie protette.

Per chi vuole fare un safari la stagione migliore è l’autunno (ottobre e novembre), quando la vegetazione della savana è meno rigogliosa e la temperatura non è troppo calda. Per chi preferisce invece visitare i vigneti del Sud Africa, la stagione estiva è decisamente la migliore (quindi da giugno a settembre).

Il Sud Africa offre anche la possibilità di vedere specie rare di uccelli e persino i pinguini, abitanti della famosa spiaggia di Boulders Beach, appena fuori Città del Capo.

Le maggiori compagnie da crociera che toccano le coste del Sud Africa sono: Azamara Cruises, Cunard, MSC Crociere, Regent Seven Seas e Seabourn.

 

3- Centro America

Altro viaggio da fare in crociera che da un punto di vista naturalistico offre molto è la traversata del Canale di Panama. Un itinerario consigliato tra i mesi di Ottobre e Marzo quando è finito il periodo delle piogge e la temperatura ambientale è meno soffocante.

La traversata del canale di Panama la si può accompagnare ad una crociera a Miami o ai Caraibi, oppure partire da San Diego e visitare la costa del Messico per poi arrivare a Fort Lauderdale. In questo itinerario da crociera si visiteranno località che vanno dalla foresta pluviale alle spiagge caraibiche.

Tra le escursioni più amate dai viaggiatori ci sono quelle in kayak lungo il fiume Chagres e il Lago Gatún, ma anche l’escursione per l’avvistamento della fauna selvatica e in particolare le scimmie della Monkey Island. Molto piacevole anche la passeggiata nel Parque Nacional Soberanía, ma vale anche la pena visitare un villaggio Emberá, immerso nella foresta pluviale.

Le maggiori compagnie di crociera che passano per Panama sono: Azamara Cruises, Costa Crociere, Carnival, Celebrity Cruises, MSC Crociere, Royal Caribbean e Norwegian Cruise Line.

 

5- Sud America

Questa lista non sarebbe completa senza citare una crociera alle isole Galapagos: una destinazione da sogno per molti e spesso ritenuta irraggiungibile.

L’arcipelago è composto da 13 isolotti che per via del loro relativo isolamento dal continente sud americano sono diventate habitat di moltissime specie di animali: colonie di fregate, leoni marini, tartarughe giganti, uccelli tropicali, iguane marine, delfini, sule dalle zampe azzurre e dalle zampe rosse, e gabbiani a coda di rondine.

Le compagnie da crociera che operano in questo territorio, come ad esempio Celebrity Cruises e Silversea, usano navi piccole per rispettare l’ecosistema di questi luoghi ed avere un impatto minimo sugli animali della zona. Il flusso di visitatori è comunque monitorato dal Galapagos National Park e vi sono delle regole ben precise da seguire per rispettare la flora e fauna locali.

Come potete vedere ci sono molte opzioni per coloro che vogliono fare un crociera diversa dal solito e sopratutto avere la possibilità di vedere animali nel loro habitat naturale. Io e Felicity stiamo seriamente pensando ad una crociera di questo tipo, un modo per avvicinare le nostre due bambine al mondo degli animali selvatici visti nel loro habitat naturale. E voi, cosa ne dite?

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, fondatori di questo blog e di Thinkinnomads.com - In viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 110 nazioni visitate nei 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure. Al momento in viaggio in Asia con Maya e Isabella, le nostre due bambine.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: