A noi i paesi del nord Europa hanno sempre affascinato ma ancor di più ci affascina trovare posti insoliti dove passare le nostre vacanze e hotel “strani” dove dormire durante i nostri viaggi.

In Danimarca, per esempio, abbiamo scoperto che ci sono diversi posti unici e originali dove passare la notte: dormire sugli alberi, coinvolgere la propria famiglia in un’esperienza all’età del ferro, o immergersi nel tanto acclamato design danese soggiornando in una gru da archistar.

Ma ecco gli 11 hotel più curiosi dove dormire nel paese di Andersen

1 – Immersi nella natura in amaca sull’albero

Dormire all’aperto è sempre un’esperienza speciale, ma addormentarsi su un’amaca, in cima ad un albero, nel mezzo della foresta, è proprio un’emozione unica.

Nel Middlefart, tra la Fionia e lo Jutland si può vivere questa esperienza che permette di stare vicino ad uccelli ed altri animali della foresta nelle prime ore dell’alba godendo di una magnifica vista dall’alto. Maggiori info https://lillebaelt-waters.dk/en/sleeping-outside?language=en

2 – Un hotel galleggiante nel porto di Copenaghen: il CPH Living

Il panorama spesso è uno dei principali fattori quando si sceglie un alloggio. A Copenaghen si possono trovare hotel con vista sul porto, ma soprattutto dal porto. E’ questo il caso del CPH Living, hotel galleggiante nel centro del porto cittadino, che offre uno sguardo sulla città da una prospettiva assolutamente unica. 

 

3 – The Krane: si dorme in una gru!

Se pensavate di averle viste e sentite tutte, rimarrete sicuramente sbalorditi da questa sistemazione alquanto singolare. The Krane è l’originale riconversione di una vecchia gru, trasformata in un albergo super accessoriato, dotato persino di un centro benessere.

Il soggiorno è esclusivo: l’albergo ha infatti una sola stanza. Conviene prenotare per tempo quindi 😉

4 – Il castello infestato di Dragsholm

I più timorosi lo eviteranno ma i più impavidi ne saranno inevitabilmente attratti: stiamo parlando del Castello infestato di Dragsholm.
Questo boutique hotel è immerso nella splendida campagna dell’ Odsherred, nella regione della Selandia occidentale.

Diverse testimonianze sostengono che, ancora oggi, tre fantasmi risiedano ancora in questo castello: la dama grigia, la dama Bianca e Lord Bothwell.

5 – Il Central Hotel l’hotel più piccolo al mondo

Di hotel piccoli ne avrete sicuramente visti parecchi ma mai come l’hotel Central di Copenaghen. Situato nel quartiere più trendy di Copenaghen, Vesterbro, al primo piano di un edificio e sopra una caratteristica caffetteria, questo albergo ha una sola camera ed è l’hotel più piccolo del mondo

Come per il Krane, meglio prenotare con largo anticipo: una sola camera si va alla svelta a riempire.

 

6 – Dormire in cella al carcere di Ribe

Il Vecchio Carcere di Ribe (città più antica della Danimarca) è stato convertito in una struttura alberghiera. Ancora oggi si respira tutta la storia di questo singolare palazzo. Per gli amanti del brivido è sicuramente una proposta allettante e da non perdere. 

Un’esperienza unica come potete vedere in questo video e a questo link https://www.visitdenmark.it/it/denmark/den-gamle-arrest-rooms-ribe-gdk610545

7 – Dormire tra lupi ed orsi allo Skandinavisk Dyrepark

Svegliarsi all’ululato di lupi e orsi è un’esperienza insolita e per certi versi anche inquietante. Nello Scandinavian Wildlife Park (Scandinavisk Dyrpark vicino ad Aarhus) è possibile dormire in una tenda lavvu, una sorta di tepee utilizzata dai Sami, e immergersi appieno nella natura del posto. Ecco il link https://www.visitdenmark.it/it/denmark/skandinavisk-dyrepark-gdk605881

8 – Lussuose dimore design nella natura

Sulla punta meridionale dell’isola di Fionia è possibile soggiornare in uno dei lussuosi rifugi design vicini alla costa, progettati dallo studio di architettura LUMO. Anche se si tratta di una sistemazione di lusso e moderna, per il soggiorno è necessario portarsi da casa cibo ed un sacco a pelo. Per saperne di più https://www.archdaily.com/777356/shelters-by-the-sea-blue-landmarks-lumo-architects

9 – In terre danesi su una carovana degna del far west

Affittare un carro stile far west ed esplorare la Danimarca per una vacanza in perfetto stile fai-da-te? È una possibilità molto singolare e indubbiamente affascinante per coinvolgere la propria famiglia o gli amici in un’avventura selvaggia nel contesto della natura danese. Maggiori info qui https://www.visitdenmark.it/it/denmark/horses-and-prairie-wagons-hire-gdk612640

10 – Al villaggio dell’età del Ferro si torna indietro nel tempo

Land of Legends, vicino a Roskilde, nella Selandia occidentale, è un fantastico museo all’aperto. In estate si può decidere di pernottare nel Villaggio dell’Età del Ferro – l’unica condizione è di vivere esattamente come a quell’epoca, perciò addio a tutti i confort ed i vizi del nostro tempo!

11 – Una vasca con vista sul mare

Un magnifico cottage che consente di essere vicini al mare ed alle stupende scogliere di Møns Klint. All’esterno una comoda vasca a completare questo angolo di paradiso da cui poter ammirare i colori della terra, del cielo e delle bianche onde che si infrangono sulle scogliere. Maggiori informazioni qui: http://www.derskerikkeenskid.dk/english/

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, fondatori di questo blog e di Thinkinnomads.com - In viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 110 nazioni visitate nei 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure. Al momento in viaggio in Asia con Maya e Isabella, le nostre due bambine.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: