Avendo realizzato tanti viaggi fai da te molte persone mi chiedono informazioni su siti da me usati per progettate le nostre mete.

Qui si seguito una serie di viaggi, molto diversi tra loro, e possibili strategie che mi hanno reso possibile realizzarli, anche dal punto di vista economico senza il bisogno di arrivare anche al compromesso di un viaggio di gruppo.

1 – Islanda

Una meta che ho realizzato nel 2010, un nostro grande sogno che avevamo dovuto accantonare perché troppo costosa. Si sa che i paesi del nord Europa hanno un costo della vita per noi altissimo. Come poter visitare l’Islanda senza fare un mutuo?

Vengo a conoscenza, grazie ad un post di una viaggiatrice che la rete degli ostelli promuove un pacchetto macchina+ ostello veramente interessante https://www.hostel.is. Si possono scegliere gli ostelli presenti nella ring road, (la rete è capillare) prendere la macchina al primo ostello e lasciarla all’ultimo.

Il prezzo del pacchetto è assolutamente concorrenziale rispetto all’affitto di una macchina +bb. Oltretutto ci sono una serie di aspetti da non sottovalutare:
Usufruisci di sconti benzina nella catena più capillare la N1.

In ostello puoi cucinarti e dunque non ci sono i costi di ristoranti, spesso neanche facili da trovare lungo il percorso. La prenotazione sopratutto se si vuole la camera doppia è meglio farla molto mesi prima con un piccolo acconto che potrà essere ripreso se non si conferma. Alcune settimane prima dell’arrivo deve essere effettuato il saldo. La macchina ha km illimitati e due driver assicurati.

La mia Islanda in 15 giorni mi ha visto così spendere circa 1200 euro compreso il volo di linea da Malpensa diretto. Credo che questa formula sia imbattibile, per di più gli ostelli sono spesso fattorie che aderiscono alla rete hostel e si trovano in posti ineguagliabili. Molte persone non conoscono questa possibilità, io la raccomando assieme al consiglio di muoversi con un largo anticipo per poter prenotare gli ostelli più belli e con servizi migliori.

 

2 – Paesi del nord Europa

La classica rete Ostelli riesce ad abbattere molto i costi del dormire e anche del cucinare in queste zone d’Europa.

Affittare una macchina, magari assieme al volo low cost per due persone per una settimana può costare 200€ assicurazione Kasko esclusa; a quel punto conviene prenotare camere se si vuole anche doppie con servizi privati, attraverso la rete degli ostelli nel tragitto pensato www.hihostels.com. È una pratica di facile realizzazione. Viene chiesto un minimo di caparra ed il saldo all’arrivo. Necessaria è anche la tessera associativa.

Gli ostelli al nord sono alla portata di tutti e non bisogna pensarli come ultima spiaggia per giovani zaino in spalla: ho incontrato coppie pensionate come famiglie con bambini. La condivisione di spazi comuni spesso un valore aggiunto come la collocazione anche in edifici d’epoca!

3 – Giappone

Lontano fisicamente, culturalmente e di non facile comunicazione. I giapponesi ci provano in tutti i modi ad essere accoglienti e metterti a tuo agio. Ogni angolo pubblico è pieno di vignette esplicative tipo manga che raccontano servizi e pericoli. Eppure, nonostante pochi nipponici parlino inglese con una pronuncia quasi incomprensibile, in Giappone è tutto o quasi tutto di facile intuizione. Chiunque c’è stato lo dice ed io mi sono fidata partendo in autonomia e pensando un classico tragitto da realizzare con mezzi pubblici.

Chi vuole visitarlo non può prescindere dall’abbonamento ai treni super veloci acquistabile via web dall’Italia www.japan-rail-pass.it scegliendo il numero dei giorni è attivabile in aeroporto specificando esattamente quando farlo partire, per un numero illimitato di viaggi.

Una risorsa a cui mi ero rivolta ma che non ho avuto la possibilità di utilizzare perché mancavano le persone in quanto il periodo natalizio la gente è spesso fuori città, è Tokyo free guide www.tokyofreeguide.org/ .

Giapponesi che conoscono bene la tua lingua si mettono a disposizione per farti conoscere le loro città. Per loro un esercizio della lingua in cambio si deve solo i pasti e i biglietti per i mezzi pubblici eventualmente utilizzati. Un viaggio in Giappone è una esperienza a 360gradi ed è molto divertente. I prezzi della ricezione turistica sono in linea con i nostri e si può scegliere di mangiare anche solo con pochi euro in locali sul genere Marrabio di Kiss me Licia….insomma è per tutte le tasche!

4 – Iran

Nel nostro blog ci sono diverse testimonianze recenti, alcune mie, per poter realizzare un viaggio in Iran. Prima io, poi Elena ci siamo affidate a driver e guide selezionate su www.synotrip.com. Le nostre esperienze in merito le potete consultare nel blog. Un viaggio in Iran e comunque realizzabile in sicurezza anche attraverso mezzi pubblici (bus vip) e facilmente potete trovare informazioni sul web in merito.

Di seguito forniscono un elenco di una serie di agenti di viaggio locali/ driver che mi hanno permesso di visitare in sicurezza e con servizi ottimi paesi anche non esattamente molto turistici.

Molti di questi viaggi sono dei post nel blog. Interfacciarmi con loro per la pianificazione del viaggio è stato semplice con strumenti quali mail o Skype, così come prendere accordi su caparre (spesso non c’è stata neanche questa richiesta da parte loro).

Gli itinerari di viaggio fatti su nostre esigenze ed in base ai nostri gusti e tempi. I costi sono indubbiamente minori rispetto che quelli che può offrire una agenzia viaggi italiana che si appoggia spesso a loro per realizzare viaggi, spesso di gruppo. Di contro oltre ad avere prezzi umani, si permette di lavorare in modo onesto e solidale a gente che investe nei propri paesi promuovendo un turismo consapevole ed etico.

Tutti i link che riporto sono stati da me testati e ne ho un ottimo ricordo ed esperienza. Il viaggio in Uzbekistan lo realizzeremo fra qualche settimana, posso per ora dire che ottima la comunicazione ed il prezzo che mi è stato fatto come preventivo.

5- India

Tour operator indiano con un largo ventaglio di tour individuali. Facili i contatti, parla un buon italiano appreso con la sua esperienza con il turismo. Ottime le recensioni, buoni i prezzi. Ogni tour può essere individualizzato e fornisce di macchina, driver, guide nei luoghi, alberghi della categoria che si preferisce.

www.indiakarni.it

Taj Mahal, India

Taj Mahal, India

6 – Mongolia

Affidabili, onesti ed assolutamente necessari per un viaggio in una terra come la Mongolia. Forniscono jeep (Uaz) e driver di grande esperienza per una esperienza ai confini del mondo senza quasi alcun confort e che mette alla prova. Mejet e sua moglie due care persone che risponderanno con precisione ad ogni dubbio per costruire un viaggio unico.

www.mongoliatours.org/eng/about.html

Mongolia Centrale

7 – Madagascar

Fredel e Franzis offrono un servizio impeccabile al turista rispettoso che vuole scoprire la vera essenza del Madagascar. Parlano un ottimo italiano, sono due ragazzi di ottima cultura e possono fornire macchina e driver o anche hotel oltre che assistenza e preparazione al viaggio ed itinerari. I contatti via mail sono abbastanza celeri.

www.sobeha.com/index.php/en/

8 – Sri Lanka

Il nostro driver Chaminda ha aperto una sua agenzia di servizi turistici: Enrico viaggi. Preferisco consigliarvi lui che l’agenzia a cui mi sono affidata. Per contattarlo scrivete pure sulla pagina fb dell’agenzia. Consigliato, onesto, affidabile, può fornire macchina, driver, hotel e creare tour personalizzati. Parla perfettamente italiano.

https://m.facebook.com/Enrico-viaggi-500456400106988/

Pinnawala, ovvero uno dei luoghi più dibattuti dello Sri Lanka: vero orfanotrofio per elefanti o luogo per attrarre turisti?

 

9 – Giordania

Per visitare la Giordania ci siamo affidati a questa agenzia locale che si occupa anche della terra santa. Affidabile e puntuale ci ha fornito assistenza pre viaggio, hotel, macchina e driver molto preparato e prudente.

www.jordan-holidays.com

Valle del Giordano, Giordania

10 – Marocco

Radoin, Abdul, Mohamed, non sono stati sono le nostre guide per la scoperta del Marocco autentico per ben due volte. Sono ormai degli amici, ci sentiamo spesso e quando sono stati in Italia li abbiamo ospitati. Diverse le persone nostre conoscenti che hanno sperimentato con loro uno o più tour del Marocco, tutte ottime esperienze. Onesti, disponibili, parlano un ottimo italiano e forniscono una servizio impeccabile a noi turisti ed al loro splendido paese!

http://www.radoin-saharaexpeditions.com

11 – Myanmar

Usoe è stato il nostro driver e ottima guida del Myanmar. Persona affidabile e onesta ci ha fatto conoscere paesaggi, persone, luoghi di culto e tradizioni.

https://soetravel.blogspot.com/2018/01/abbiamo-realizzato-un-tour-classico-del_22.html

12 – Uzbekistan

Tra poche settimane saremo sulla via della seta. Questo il tour operator locale con cui abbiamo costruito il viaggio e che ci fornirà per un prezzo all inclusive ogni servizio necessario per la meta compreso di assistenza in italiano. Veloci ed ottimi i contatti sino ad ora. Buoni i consigli anche per ottenere il visto.

https://www.samarkand-voyages.uz

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: