La vastità di questo continente ti spaventa un po’ e non sai da dove iniziare a pianificare un viaggio negli Stati Uniti?

Trovare e pianificare il tuo viaggio negli Stati Uniti può essere un’impresa alquanto ardua, considerando che gli itinerari tra cui scegliere toccano davvero ogni luogo e ci sono tantissimi modi di viaggiare.

Scoprire gli Stati Uniti su due o quattro ruote

Viaggi all’insegna dell’avventura, i parchi nazionali, i soggiorni nei ranch, le piste sciistiche, le coste e le destinazioni mare caraibiche. La scelta del mezzo è importante e le possibilità sono moltissime: dal tour in moto al noleggio di caravan, al giro in macchina per intraprendere le strada più lunghe degli States (come la 66) al viaggio in moto, magari a cavallo di una Harley Davidson. Oppure in treno, in bus o semplicemente scegliendo un auto a noleggio.

Vedere gli Stati Uniti in Treno

Un’interessante alternativa al noleggio d’auto è il viaggio in treno.

Ci sono diversi percorsi tra cui scegliere a seconda dei tuoi interessi, del tuo budget e del tempo che hai a disposizione, senza dimenticare poi che il viaggio su rotaie può essere intervallato anche da percorsi in auto.

Una scelta logistica intelligente e senza stress

In base al tipo di viaggio che hai in mente di fare, l’opzione del treno potrebbe essere anche una scelta logistica intelligente: ad esempio potresti viaggiare da Boston a Washington passando per New York e Philadelphia senza guidare e senza prendere un aereo, andando direttamente dal centro di una città all’altro.

Percorrere gli Stati Uniti in treno può davvero costituire la soluzione più adeguata, che dà il tempo di leggere un buon libro mentre si è in movimento, osservare gli splendidi panorami degli States o semplicemente riposando.

Gli Stati Uniti sono il continente d’eccellenza per il viaggio on the road, e farlo sui giganti di ferro che corrono attraverso il paese percorrendo gli stessi binari che hanno colonizzato il Far West ha un fascino speciale.

Oltre alle normali linee ad alta velocità che collegano le città esistono delle linee più “romantiche” che percorrono lunghissime tratte e ti possono regalare davvero un’esperienza d’altri tempi: potrai attraversare, ad esempio, l’intera California in treno!

Un treno speciale: il Maple Leaf Train

Alcuni tour, poi, si basano sulle stagioni per regalarti una vista spettacolare dal finestrino, come il “Maple Leaf Train”, da dove puoi vedere le foglie di acero cambiare colore in autunno.

Per un viaggio negli Stati Uniti può valere la pena affidarsi ad un professionista

Se però l’infinità di possibilità ti confonde, dovresti cercare qualcuno che ti possa aiutare a realizzare il tuo sogno e partire.

Se non hai già l’aiuto di qualche esperto USA, potrebbe essere d’aiuto affidarsi ad un tour operator specializzato in viaggi negli Stati Uniti. In Italia c’è  ad esempio Xplore, agenzia composta da veri appassionati degli States e con mille idee per viaggi negli USA.

In ogni modo, affidarsi ad un agente di viaggio ti potrebbe far risparmiare tempo e denaro, evitandoti anche lo stress di organizzare itinerario e la prenotazione di hotel e/o B&B.

Potrai seguire ogni volta un itinerario differente, ogni volta su un mezzo alternativo e con un’attività diversa dal solito. Anche la gestione di eventuali emergenze in viaggio o richieste particolari può essere semplificata grazie ai contatti in loco, consolidati da anni di esperienza in questa terra ricca di paesaggi, avventure e sorprese.

Quando: in quale stagione andare negli Stati Uniti?

A seconda delle tue preferenze, se ami il caldo, il freddo, o se preferisci un clima mite, abbiamo qualche spunto per te per ogni stagione.

New York ad esempio è molto bella in primavera, anche grazie ai suoi grandi parchi con piante provenienti da tutto il mondo.

Se ti capita di andarci in inverno, beh, dipende se vuoi andare al freddo o in nazioni dal clima mite: se ti piace freddo e neve, niente di meglio delle montagne rocciose nel nord degli Stati Uniti! Perfette per gli sport invernali.

Un clima sempre caldo lo trovi ovviamente al sud degli Stati Uniti: Texas, Florida, Alabama e California.

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, fondatori di questo blog e di Thinkinnomads.com - In viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 110 nazioni visitate nei 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure. Al momento in viaggio in Asia con Maya e Isabella, le nostre due bambine.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: