Parlare dei viaggi appena realizzati e farlo in radio come se si chiacchierasse fra vecchi amici sta diventando una abitudine sempre più apprezzata almeno dalla sottoscritta.

Farlo poi per raccontare brevemente come organizzare un viaggio in una meta neanche troppo scontata è una grande soddisfazione perché mentre parli immagini che magari qualcuno si senta attratto dalla metà che stai raccontando e magari le tue parole contribuiscono a far crescere un sogno e chissà…realizzarlo.

Uzbekistan, come, realizzare un viaggio in autonomia, quali le cose da sapere, quali da evitare. Una piacevole chiacchierata su radio stonata che magari vi farà venire voglia di leggere i miei tre post su questa meta.

Buon ascolto e se avete domande sull’Uzbekistan lasciate un commento.

 

A proposito dell'autore

Marco

Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com (versione inglese). 110 nazioni visitate in 5 continenti. In questo momento sono in viaggio con Felicity e le nostre due bambine nel sud est asiatico per 6 mesi, per dimostrare che è possibile continuare a viaggiare anche con l'arrivo dei bambini.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: