Qualunque sia la tua età ed il motivo per cui sei in vacanza, le esperienze da vivere a Calvià (a Maiorca) in bassa stagione sono infinite. Sia che tu sia alla ricerca della pace o del divertimento, puoi godere dello splendido litorale costellato dal mare azzurro e dalle calette. Puoi esplorare l’affascinante campagna, puoi accontentare il tuo palato negli eccellenti ristoranti o assaporando gli intensi vini locali.

Che sia per affari o per una vacanza con gli amici, la famiglia o da solo, a Calvià in bassa stagione troverai tutto questo e altro ancora. Qui tutti sono i benvenuti!

Situata a soli 20 minuti dall’aeroporto di Palma, nella zona sud-ovest di Maiorca, Calvià offre eccellenti infrastrutture alberghiere e numerosi servizi in tutte le sue località. Su tutte colpisce lo splendido Calvià Beach The Plaza, dove è situata anche una piscina sospesa che si affaccia sul mare.

calvia in bassa stagione-beach-the-plaza

Aggiungi alla ricetta 300 giorni di sole all’anno, temperatura media di 27 ° in estate e 14 ° in inverno per rendere la tua vacanza semplicemente sensazionale.

Calvià in bassa stagione: ecco cosa offre

Sport e Turismo

calvia in bassa stagione-triathlon

Se lo sport è il motivo delle tua vacanza qui, allora Calvià è il posto che fa per te. Le magnifiche installazioni pubbliche e private sono attrezzate per offrire una vasta gamma di opzioni tra cui golf, tennis, fitness generale, nuoto, vela, immersioni, equitazione, rugby o calcio. Se la tua passione è andare in bicicletta scegli un itinerario e goditi la campagna panoramica, particolarmente bella in primavera.

Ma il vero gioiello di Calvià è la pista di atletica situata a Magaluf. Rappresenta il luogo ideale per importanti eventi sportivi e campo di allenamento perfetto durante il periodo di punta.

Partecipa ai tornei di rugby o di calcio Sol Half Marathon Magaluf, al Challenge Peguera-Mallorca Triathlon o alla gara di montagna K42 Mallorca, per citarne solo alcuni.

Le migliori spiagge

calvia in bassa stagione-mare

Illetes – Cas Català

La striscia della costa di Calvià gode di un’ottima reputazione grazie alla sua sistemazione alberghiera di alto livello. Poiché questa zona è protetta dalla montagna Serra de Na Burguesa, Cas Català è diventata una meta culto sia durante le vacanze estive, ma anche in inverno.

Costa d’en Blanes – Portals Nous

Non manca anche il lato più lussuoso di Calvià. Sia il prestigioso porto di Puerto Portals, che attrae gli yacht più lussuosi del Mediterraneo, che il Real Golf Bendinat, rendono infatti questo spot ideale per tutta la famiglia o per vacanze in barca a vela o a tema golf.

Palmanova -Magaluf

Queste aree turistiche, ognuna con un’atmosfera tipica, sono diventate popolari tra i visitatori di tutte le età. C’è un’enorme varietà di attrazioni e servizi per tutti i gusti.

Passeggiare lungo la promenade e scoprire la vita notturna sono due esperienze da non perdere quando si visita Calvià in bassa stagione.

Santa Ponça

calvia in bassa stagione-santa-ponca

Una delle destinazioni più popolari di Calvià è indubbiamente Santa Ponça. Situata in una zona di straordinaria bellezza naturale, questa zona di Calvià offre una vasta gamma di attrazioni e panorami mozzafiato.

È inoltre circondata da palme e pini e le sue spiagge offrono tutti i servizi che si possono praticare, tra cui sport acquatici e gite in barca.

Peguera (Cala Fornells)

Incastonate tra il mare e la catena montuosa della Serra de Tramuntana, la zona della Peguera e le sue meravigliose spiagge sono diventate un’eccellente destinazione turistica per tutto l’anno.

Frequentate da escursionisti e amanti dello sport, i quali scoprono che Peguera e Cala Fornells sono superbe destinazioni per allenamenti o vacanze in famiglia.

Villaggi storici

calvia in bassa stagione-dettagli

Calvia- Es Capdellà

Queste due città dell’entroterra, il cui popolo ha mantenuto vive le tradizioni e la cultura più antiche, sono circondate da un impressionante paesaggio naturale che invita i viaggiatori a camminare lungo i percorsi della zona o ad avventurarsi nell’ampia tenuta pubblica del Monte Galatzò.

calvia in bassa stagione-galatzo

Perfetta per l’escursionismo, con due percorsi accessibili per persone con mobilità ridotta, questa zona offre alcun delle esperienze più piacevoli all’aperto di tutta l’isola.

Ma a Calvià si può anche fare il pieno di cultura. Infatti, è possibile visitare due degli edifici più importanti della città: la biblioteca e la Cattedrale di Santa Maria.

La biblioteca rappresenta uno degli edifici più longevi della città, dove spicca soprattutto il cortile circondato da viticci, aranceti e piante di limone.

Ma il vero fiore all’occhiello di Calvià è rappresentato dalla superba Cattedrale di Santa Maria, l’edificio religioso di riferimento dell’isola. Un imponente costruzione risalente al XVII secolo con una struttura e architettura in perfetto stile gotico e dettagli perfettamente rifiniti. L’enorme portone, in particolare, situato sulla facciata principale, è l’elemento più affascinante e fotografato di tutto l’edificio.

calvia in bassa stagione-cattedrale-calvia

calvia in bassa stagione-murales

Cibo

calvia in bassa stagione-ensaimada

Quando si parla di cibo e vino, gli abitanti di Maiorca propongono la perfetta combinazione di prodotti tradizionali di qualità mediterranea accompagnati da vini locali pieni di gusto.

Carne, pesce, verdure, insalate, dolci e salati, prosciutti e formaggi locali. Ci sono tantissimi e diversissimi piatti della tradizione che si possono assaggiare quando si visita Calvià in bassa stagione.

Tra questi puoi provare il tumbet (piatto di verdure), il majorcan frito, l’arros brut (piatto di riso), gli escaldums de pavo, il maialino arrosto, l’agnello arrosto e le torte di agnello a Pasqua, la soprasada, il pesce fresco, o deliziose ensaimadas a colazione.

Durante i mese di aprile e ottobre si svolge inoltre la Fiera del cibo di Calvià, una grande opportunità per provare la deliziosa cucina di Maiorca. Magari davanti ad un tramonto rosso fuoco.

calvia in bassa stagione-paella

A proposito dell'autore

Sara e Lorenzo

Sara e Lorenzo, 25 anni. Facciamo base a Bologna ma la nostra casa è il mondo. La parte più bella di un viaggio è la condivisione, e The Travelization vuole essere la nostra community, dove ognuno può raccontare la sua avventura. Del viaggio in sé amiamo ogni aspetto: la partenza, quando abbiamo in corpo tutta l’adrenalina e la voglia di goderci al meglio l'esperienza; la permanenza, quando entriamo a contatto con la cultura del posto, ci immergiamo in una nuova realtà e assaggiamo la cucina tipica; e addirittura il ritorno, perché possiamo cominciare già a pensare a pianificare la prossima meta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: