Capodanno 2019 all’estero – Idee per risparmiare per chi viaggia e ha deciso di trascorrere le vacanze di Natale e capodanno all’estero. Informazioni utili sull’aeroporto di Milano Malpensa, indicazioni stradali e come trovare un parcheggio Malpensa low-cost.

Per trascorrere un magnifico Capodanno basta fare scelte intelligenti eliminando spese superflue pianificando il vostro viaggio con un po’ di anticipo. State anche voi pensando di staccare la spina e di concedervi un viaggio per dare il miglior benvenuto al 2019? È arrivato il momento giusto per pensarci e pianificare al meglio la vostra vacanza.

Per chi partirà dall’aeroporto di Milano Malpensa e ha deciso di recarsi con la propria auto in aeroporto, abbiamo qualche consiglio per risparmiare sul parcheggio Milano Malpensa e qualche suggerimento per non rinunciare a nessuna attrazione durante la vacanza!

  1. Aeroporto Malpensa: prenotate il vostro volo in anticipo
  2. Parcheggi Aeroporto
  3. Consigli per risparmiare prima e durante il viaggio

1 – PRENOTATE IL VOLO CON LARGO ANTICIPO

Che abbiate deciso di rimanere attivi scegliendo di visitare una delle meravigliose e affascinanti capitali europee o che preferiate tuffarvi nel mare di un’isola paradisiaca, il primo passo per non spendere una fortuna è quello di prenotare con ampio anticipo il volo aereo con una delle compagnie aeree che volano da e per l’aeroporto di Milano Malpensa.

Conviene confrontare i prezzi dei voli uno o, ancora meglio, due mesi del 31 dicembre per riuscire a trovare il miglior prezzo. L’aeroporto di Milano Malpensa è uno dei principali aeroporti che serve la città di Milano, insieme a quello di Milano Linate.

È il punto di partenza e arrivo di molte compagnie low-cost (come Ryanair e EasyJet)  con le quali potrete scegliere di viaggiare e consultando la pagina ‘Destinazioni voli aeroporto Milano Malpensa’, potrete visualizzare tutti i collegamenti disponibili all’aeroporto di Milano Malpensa.

 

2 – PARKING MALPENSA: PRENOTATE UN PARCHEGGIO LOW COST NEI PRESSI DELL’AEROPORTO DI MILANO MALPENSA

Per i milioni di viaggiatori che decidono di raggiungere l’aeroporto con la propria auto, trovare un parcheggio economico e allo stesso tempo sicuro può sembrare un’impresa impossibile. Per questo vi suggeriamo di rivolgervi a Parkos, il sito di confronto e prenotazione dei parcheggi low-cost in prossimità dell’aeroporto di Milano-Malpensa.

Prenotando online alla pagina Parcheggi Mlapensa non dovrete perdere tempo in tante ricerche online e per il periodo di Capodanno potrete prenotare il vostro posto auto a partire da 9,00 euro al giorno. I prezzi sono aggiornati in tempo reale e per questo vi consigliamo di prenotare con largo anticipo, per avere la certezza che un posto auto è stato riservato per voi.

Parkos non solo offre prezzi vantaggiosi, ma vi da la possibilità di filtrare la ricerca selezionando il tipo di parcheggio Malpensa che fa al caso vostro. Potrete infatti scegliere un Parcheggio Milano Malpensa coperto o scoperto e la modalità di pagamento, online con carta di credito o direttamente presso il parcheggio. I parcheggi nelle vicinanze dell’aeroporto di Milano Malpensa mettono tutti gratuitamente a disposizione una navetta che vi porterà dal parcheggio all’aeroporto Malpensa T1 in circa dieci minuti e, al ritorno del vostro viaggio, vi porterà a riprendere la vostra auto al parcheggio.

Se invece desiderate il più comodo e rapido servizio car valet, guidate fino all’aeroporto (al vostro Milano Malpensa Terminal) e un operatore del parcheggio prenderà in consegna la vostra auto e, al ritorno, ve la consegnerà allo stesso punto. Non preoccupatevi se ancora non avete i dettagli del vostro volo, potete effettuare la vostra prenotazione, modificarla e addirittura cancellarla fino a 24 ore prima della vostra partenza. Questo vi garantisce la massima flessibilità di pianificare la vostra vacanza di Capodanno!

3 – CONSIGLI PER RISPARMIARE PRIMA E DURANTE IL VIAGGIO

IMPOSTARE UN BUDGET: Per fortuna ci sono migliaia di applicazioni che ci aiutano a monitorare quanto e come spendiamo quotidianamente i nostri soldi. Questo può aiutarvi a ridurre certe spese nei mesi precedenti in vista della partenza. Allo stesso modo vi potrà risultare utile creare un file excel dove riportare le spese previste mentre sarete fuori per avere un’idea di quanto risparmiare prima senza rischiare di avere brutte sorprese dopo.

Ecco alcuni esempi di voci che potrete includere nella vostra lista:

  • Trasporti
  • Ristoranti
  • Ingressi Musei
  • Souvenir
  • Attrazioni
  • Medicinali

RIMANETE ATTIVI: Preferite una bella camminata a una corsa in metro o in Taxi! Questo vi permetterà di gustarvi ogni angolo della città e di andare oltre le solite mete turistiche, risparmiando ovviamente sul costo dei mezzi pubblici. Camminare fa anche bene alla salute ed è un buon motivo per concedersi uno stravizio in più. Potrete parlare con le persone del posto e farvi suggerire locali tipici in cui potrete gustare piatti della cucina tradizionale.

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, fondatori di questo blog e di Thinkinnomads.com - In viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 110 nazioni visitate nei 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: