Al giorno d’oggi è diventato indispensabile conoscere una o più lingue oltre la propria lingua madre, sia per chi viaggia spesso, ma anche per chi ha necessità di lavorare all’estero. Non stiamo parlando solo di conoscere l’inglese, bensì di apprendere almeno una o due lingue in più, sempre più utili perché parlate in diverse nazioni.

È il caso dello spagnolo, parlato non solo in Spagna ma soprattutto in America Latina, o del portoghese, parlato in Portogallo ma anche in Brasile, dell’arabo, lingua diffusa in innumerevoli paesi asiatici ed africani, oppure il cinese mandarino, ovvero la lingua più parlata al mondo.

Come imparare una lingua straniera

Ci sono vari metodi per apprendere una nuova lingua: le lezioni e i corsi privati, i moduli online, oppure i soggiorni all’estero. Quest’ultimo è probabilmente il metodo più efficiente, dato che ci si cala una nuova dimensione, nella quale si sente e si parla la lingua tutti i giorni!

Di agenzie che propongono soggiorni all’estero per imparare le lingue ce ne sono un’infinità, ma nessuna è più affidabile di ESL – Soggiorni linguistici. Se si vuole andare sul sicuro vi consiglio di approfittare delle loro proposte!

5 motivi per cui serve imparare una nuova lingua

1 – Si può viaggiare più tranquilli e spensierati

Imparare nuove lingue, specie se sono parlate in diversi paesi del mondo, permette di affrontare il viaggio in maniera più spensierata, senza il timore di non saper come approcciare con le altre persone o di non capire ciò che gli altri ci dicono.

Per questo conoscere quanto meno l’inglese è di vitale importanza, ma a questa lingua ne andrebbe sempre aggiunta almeno un’altra tra quelle elencate prima, dato che sono le più parlate al mondo.

2 – Aiuta il cervello a restare in forma

Parlare una o più lingue rende il cervello sempre più attivo, garantendogli una memoria di ferro e una capacità cognitiva più alta rispetto alla media.

Inoltre, più lingue si conoscono e più è difficile essere soggetti a malattie della mente come l’Alzheimer. Quindi, anche dal punto di vista della salute è fondamentale imparare nuove lingue.

3 – Si possono stringere nuove amicizie in giro per il mondo

Quando si viaggia e si conoscono più lingue, viene più naturale e spontaneo interagire con le persone. In questo modo si potranno creare dei legami solidi in giro per il mondo e avere amici sparsi in ogni dove.

Un’ottima scusa per continuare a viaggiare e andarli a trovare!

4 – Aumenta la possibilità di fare carriera

È risaputo che chi conosce più lingue straniere ha una maggiore probabilità di fare carriera, di viaggiare nel mondo e ottenere un aumento di stipendio.

Conoscere nuove lingue è quindi un plus fondamentale in ambito lavorativo, di vitale importanza se si aspira a viaggiare per lavoro.

5 – Si acquisisce più fiducia in se stessi

Quando si apprende una nuova lingua la fiducia che abbiamo in noi stessi aumenta di conseguenza. Si acquisisce più sicurezza a livello mentale, grazie alla consapevolezza di aver raggiunto un obiettivo così importante!

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, fondatori di questo blog e di Thinkinnomads.com - In viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 110 nazioni visitate nei 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure. Al momento in viaggio in Asia con Maya e Isabella, le nostre due bambine.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: