Viaggiare lo sappiamo, è una delle esperienze di vita più soddisfacenti che si possano fare.

Quando siamo in giro per il mondo vediamo posti meravigliosi, conosciamo persone uniche e ci ritroviamo a destreggiarci in situazioni completamente diverse da ciò a cui siamo abituati quando siamo a casa, talmente affascinanti e irripetibili che non avremmo mai nemmeno lontanamente osato immaginarle.

Insomma, dedicare un po’ del proprio tempo e della propria energia per esplorare le meraviglie del mondo e per conoscere da vicino le abitudini e lo stile di vita di popoli e culture lontani dai nostri è al primo posto tra i consigli che mi sento di dare a chiunque voglia vivere appieno la propria vita.

viaggiatori panorama

Eppure, a volte, tendiamo a dimenticarci che viaggiare non è sempre rose e fiori e che le stesse seccature che possono capitarci a casa potrebbero presentarsi ovunque, anche all’estero. Ecco perché un aspetto fondamentale dell’esperienza di viaggio che non dovrebbe mai essere sottovalutato per nulla al mondo è la sicurezza.

Avere una copertura assicurativa e sanitaria in grado di ripagare eventuali spese mediche e coprire ogni inconveniente quando ci troviamo all’estero è assolutamente indispensabile. Infatti, pensare di organizzare un viaggio lontano da casa senza stipulare un’assicurazione sanitaria di viaggio è davvero da incoscienti.

Questo è ancora più vero sia per chi viaggia a lungo termine spostandosi di città in città come i digital nomads, sia per chi invece ha bisogno di trasferirsi all’estero per un lungo periodo per lavoro o per studi. In questi casi infatti, tornare a casa per ogni piccolo fastidio è spesso impensabile e avere una buona assicurazione all’estero di cui ci si possa fidare in ogni momento diventa fondamentale.

Assicurazioni di viaggio per lunghi periodi

Grazie alle nuove opportunità di lavoro da remoto, al numero sempre maggiore di rotte aeree low cost e alle iniziative di mobilità studentesca internazionale come l’Erasmus, il numero di persone che trascorre lunghi periodi lontano da casa è aumentato enormemente negli ultimi 10 anni.

Tuttavia, molte compagnie assicurative non stipulano polizze di durata superiore ai 90 giorni oppure propongono assicurazioni annuali imponendo però un limite massimo consentito alle giornate che è possibile trascorrere all’estero.

Ecco perché quando si stipula un’assicurazione di viaggio è fondamentale scegliere quella giusta, in grado di rispondere perfettamente alle nostre esigenze qualunque esse siano.

Ad esempio, chi si muove spesso per motivi di lavoro avrà bisogno di una copertura multi-viaggio annuale mentre chi viaggia il mondo non stop o studia per molti mesi in un paese straniero preferirà un’assicurazione continua long stay.

Polizzaviaggio.it

Polizzaviaggio.it è la proposta di Nobis Filo diretto Assicurazioni dedicata ad ogni tipologia di viaggiatore, con opzioni specifiche indirizzate a chi viaggia spesso o per lungo tempo.

Al contrario di altre compagnie assicurative infatti, polizzaviaggio.it propone opzioni diversificate per chi ha necessità d fare numerosi viaggi di breve durata, come ad esempio i lavoratori d’azienda, e chi invece programma permanenze all’estero di diversi mesi, fino ad un massimo di un anno.

Quindi ad esempio, se state pensando di trascorrere all’estero più di tre mesi consecutivi, l’offerta per i soggiorni di lunga durata potrebbe essere l’opzione giusta per voi.

Cosa offre Polizzaviaggio.it e come funziona

Andando sul sito ufficiale è possibile richiedere un preventivo online personalizzato per il proprio periodo di viaggio lavoro estero e ottenere una stima della spesa con pochi semplici click: basterà inserire la data di inizio scelta per la copertura assicurativa, la data di rientro in Italia, la destinazione e il numero di viaggiatori.

Infine, dovrete indicare se pensate di trascorrere all’estero periodi più lunghi di 3 mesi.

A questo punto, verrete reindirizzati ad una pagina dove avrete tre opzioni di confronto con diverse coperture, franchigie e massimali. Ecco cosa offre l’offerta assicurativa small:

  • Assistenza 24 ore su 24, sette giorni su sette ovunque nel mondo.
  • Polizze assicurative personalizzate con copertura massima di un anno, sia per viaggi singolo che multi-viaggio.
  • Interprete italiano sempre a disposizione.
  • Polizza base con rimborso spese mediche fino a 50.000 euro e garanzia infortuni per 30.000 euro.
  • Possibilità di acquisti last minute

Tuttavia, se preferite avere maggiori sicurezze potete sempre optare per il pacchetto medium o quello large che prevedono la copertura spese mediche illimitate ed altre aggiunte come la garanzia assicurativa sul bagaglio, la responsabilità civile e la tutela legale.

In conclusione

Per quanto esplorare il mondo sia meraviglioso ed entusiasmante, avere una buona copertura assicurativa quando ci si trova all’estero è indispensabile, soprattutto se si viaggia spesso o se si trascorrono lunghi periodi di tempo lontano dall’Italia.

Ecco perché le polizze annuali multi-viaggio e le offerte long stay di polizzaviaggio.it sono l’opzione perfetta.

A proposito dell'autore

Marco

Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com (versione inglese). 110 nazioni visitate in 5 continenti. In questo momento sono in viaggio con Felicity e le nostre due bambine nel sud est asiatico per 6 mesi, per dimostrare che è possibile continuare a viaggiare anche con l'arrivo dei bambini.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: