La primavera è indubbiamente la stagione più amata dell’anno, specialmente da noi italiani. L’inverno se ne va in letargo, il cielo si schiarisce e i colori si fanno sempre più saturi. Le temperature sono vibranti, ci coccolano, quasi perfette prima dei picchi di caldo tipici delle nostre estati.

Siete riusciti a superare le incertezze del meteo a pasquetta? Ne avete approfittato per ricaricarvi e prepararvi a questa stagione così brillante e positiva? Allacciate le cinture, perché 25 Aprile e 1 Maggio sono praticamente alle porte e i primi massaggi di questo piacevole clima sono l’ispirazione ideale per un viaggetto.

LE PIÙ BELLE CITTÀ D’ITALIA A PORTATA DI TRENO

La nostra penisola è piena di città meravigliose che custodiscono tesori di storia, arte ed enogastronomia unici al mondo. Che le visitiate per la prima volta o ci torniate, non esiste momento migliore dei ponti primaverili per un breve tour in una delle tante perle d’Italia, prima che orde d’insaziabili turisti le invadano. Questa volta potrete persino permettervi di lasciare la vostra auto in garage: sconti.com raccoglie infatti le migliori offerte di viaggio di Italotreno, con last-minute molto convenienti per i prossimi ponti di primavera.

Su sconti.com cliccate l’offerta che fa per voi e verrete reindirizzati al sito di Italo dove potete scegliere la destinazione e le date del vostro viaggio. Lo sconto verrà automaticamente applicato al momento del pagamento. Semplice, intuitivo e conveniente.

Ma torniamo alle mete consigliate per il ponte di primavera.

Firenze

Forse ci siete stati, forse no, ma tornare nella città di Dante, cuore dell’arte e dell’architettura italiane, non stanca mai. Dalla cupola di Santa Maria del Fiore, passando per Via dei Calzaiuoli, fino agli Uffizi e su Ponte Vecchio, una passeggiata per le vie della signora di Toscana a primavera è anche tanto altro: i bellissimi giardini in fiore, i tramonti sul lungarno e gli eventi nei cortili degli esclusivi palazzi fiorentini vi faranno desiderare di non lasciare più questa città magica.

Venezia

Chi ha detto che Venezia esiste soltanto a carnevale? Magari vi perderete la tanto famosa “acqua alta” e le sofisticate maschere a passeggio per i vicoli, ma a primavera Venezia è altrettanto indimenticabile. Ve ne andrete a spasso per la laguna sulle tantissime gondole sotto il piacevole sole primaverile, mangerete un pasticcino all’ombra di un balcone barocco, sorseggerete un caffè seduti a un tavolino all’aperto in piazza San Marco, cullati dai trii di musicisti che suoneranno dal vivo per voi elegante musica da camera.

 

Milano

Odiatela, amatela, fatene pure quel che volete. Ma Milano è la metropoli più europea di tutta Italia. Enorme e caotica, eppure modaiola, avanguardistica, multiculturale e sempre sorprendente.

La primavera qui è tempo di grandi eventi: il Salone del Mobile è un punto di riferimento del design internazionale e richiama ospiti e visitatori da tutto il mondo; in occasione degli eventi del Fuorisalone, si aprono al pubblico gli elegantissimi palazzi del quartiere liberty a Porta Venezia.

Se vi sentite più conservatori, vi basterà un aperitivo sui tavoli all’aperto dei bar dei Navigli per innamorarvi della città.

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, fondatori di questo blog e di Thinkinnomads.com - In viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 110 nazioni visitate nei 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure. Al momento in viaggio in Asia con Maya e Isabella, le nostre due bambine.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.