A distanza di qualche anno siamo riusciti a ritornare in Trentino Alto Adige e per la precisione in Val di Fassa. Abbiamo pensato che la Valle di Fassa sia il luogo ideale per fare conoscere a Maya e Isabella le bellissime montagne del Trentino Alto Adige. 

Come base per questo nostro viaggio, abbiamo scelto il Family Hotel la Grotta. Non si tratta di un hotel qualunque, ma bensì di un hotel studiato appositamente per famiglie con bambini. Le stanze sono tutte a tema, una diversa dall’altra e c’è solo l’imbarazzo della scelta su quale optare per il proprio soggiorno.

La Suite Fungo

Noi abbiamo optato per la suite Fungo, almeno per la prima parte del nostro soggiorno. Si tratta di una suite con due stanze separate e due bagni. I bambini hanno la loro stanza con una casetta a forma di fungo per l’appunto, come potete vedere dalle foto. L’espressione delle bambine appena hanno visto la stanza è stata di stupore: non riuscivano a credere ai propri occhi, e dormire in una stanza come questa, era per loro un sogno.

I genitori poi hanno una stanza classica in legno, sempre legno di cirmolo, un legno che aiuta a rilassarsi e sopratutto a dormire bene. Proprio quello che ci voleva, dopo i nostri viaggi di inizio e metà anno in Asia.

La Suite Civetta

La seconda metà del nostro soggiorno, invece, l’abbiamo trascorsa nella Suite Civetta.. E questa è stata davvero un’esperienza unica. Appena entrati nella suite, si rimane letteralmente a bocca aperta: la casa sull’albero, con le scale che portano alla stanza dei bambini è incredibile, degna di un parco a tema. Si ha come la sensazione di trovarsi all’interno di una storia fantastica, una fiaba e non in un hotel.

La stanza sull’albero ha quattro letti per bambini mentre la stanza dei genitori è con vasca idromassaggio. Ci sono poi 2 bagni e zona soggiorno. Inoltre c’è il terrazzo enorme con vista sulla valle. La Suite Civetta è un’ottima soluzione per coloro che hanno più di due bambini (o nonni o accompagnatori al seguito) e vogliono vivere un’esperienza fuori dal comune.

Il Mini Club

L’hotel La Grotta non si ferma solo alle stanze a tema. Il mini club è ben organizzato e i bambini non vedono l’ora di andarci ogni giorno. Le animatrici  sono competenti è sempre attente alle esigenze dei bambini. Si organizzano moltissime attività e giochi al mini club, che permettono ai bambini di conoscersi e interagire tra di loro. 

Ma per il bambini ci sono anche escursioni in montagna, nei boschi e nelle malghe  della zona, per scoprire le usanze delle culture locali, ma anche per venire a stretto contatto con la natura.

In una di queste uscite con il mini club, per esempio, i bambini sono saliti con la funivia a Ciampedie, il “Campo di Dio”, una balconata panoramica sulla Val di Fassa e sulle Dolomiti. Qui, con il naturalista Luigi, i bambini hanno raccolto foglie, pigne, imparato molto sulla flora e fauna locale.

A fine giornata poi, noi genitori, a nostra volta di rientro da una bella escursione organizzata dall’hotel sempre nella zona del Ciampedie, ci siamo ritrovati con i bambini alla stazione a monte della funivia per fare rientro al paese di Vigo di Fassa tutti assieme.

Il giardino

Molto bello il prato con parco giochi, piccolo orto e recinto con coniglietti che si trova di fronte all’hotel La Grotta e di proprietà dello stesso: qui i bambini possono giocare liberamente e fare visita ai coniglietti nel loro recinto.

Escursioni e attività per gli adulti

Sono molte le attività organizzate dall’hotel La Grotta anche per gli adulti, come escursioni in montagna, passeggiate per i boschi, uscite con mountain-bike elettriche, rafting, e altro ancora. Ognuno ovviamente libero di scegliere cosa fare, ma sapere che ci sono questo tipo di attività disponibili, fa solo che piacere. All’inizio del soggiorno si ha infatti una lista delle attività che vengono organizzare ogni giorno dall’hotel e ci si può segnare se si vuole partecipare.

Una di queste uscite è stata con una guida alpina che ci ha accompagnato lungo il Sentiero della Foresta, una suggestiva passeggiata verso il rifugio Gardeccia. Durante la passeggiata abbiamo avvistato marmotte, aquile e approfondito la conoscenza e la storia delle Dolomiti grazie alla nostra guida.

Altre escursioni nella zona le abbiamo fatte in completa autonomia, salendo un giorno al Sass Pordoi con funivia e vista panoramica mozzafiato su tutte le Dolomiti e, in un’altra occasione, salendo al Col Rodella con la funivia Campitello. Panorami da cartolina soprattutto in giornate di sole come quelle che abbiamo trovato.

Ma dall’hotel La Grotta ci siamo anche goduti una bella passeggiata a piedi alla chiesa di Santa Giuliana (circa 15 minuti). Dalla chiesa si gode di una bella panoramica sulla valle e il paese di Vigo di Fassa.

La merenda

Immancabile la merenda giornaliera: dalle 4 del pomeriggio di ogni giorno, un ricco buffet di dolci, ma anche salati, è a disposizione per i clienti dell’hotel. Niente di meglio dopo una giornata trascorsa in montagna o in bicicletta, di una merenda ricca e gustosa. Inutile dire che i bambini sono sempre i primi a presentarsi a questo appuntamento 🙂

La cucina

Ma veniamo ad un altro punto fondamentale per la buona riuscita di una vacanza in montagna: la cucina. 

Alla Grotta si mangia bene, piatti tipici ma anche portate nazionali. Sempre ingredienti freschi (a parte dove indicato) e piatti gustosi.

Avere uno chef che da oltre 40 anni lavora presso la struttura è qualcosa che difficilmente si può trovare in altri hotel. Decisamente una garanzia, sia di professionalità ma anche di qualità.

Per i bambini ci sono piatti unici completi, diversi ogni sera e studiati in modo che possano piacere a tutti.

Anche la colazione va segnalata come qualcosa di speciale: sempre frutta fresca e succhi di frutta biologici. 

Vengono servite uova che non provengono da allevamenti di produzione di massa, ma da un paesino vicino all’hotel dove le galline vivono liberamente e non in gabbie. Piccole cose, ma sta appunto nei dettagli che si vede la differenza tra un hotel di qualità e uno standard.

Vengono poi organizzate serate a tema, come ad esempio la serata per la degustazione dei vini o della birra.

Serate per i bambini

Ci sono poi due serate dove i bambini mangiano tra di loro, separati dai genitori e dagli adulti. In questo modo i genitori possono godersi una serata di tranquillità, chiacchierare senza venire disturbati mille volte e si possono rilassare senza dovere ogni secondo dare attenzione ai propri figli. Due sere a settimana sono sufficienti per i genitori per godersi ancora di più questa vacanza in montagna.

I bambini invece, oltre che cenare assieme, assisteranno a spettacoli di suoni e musica al chiaro di luna per esempio, o altre attività organizzate dagli animatori del mini club.

Il Centro Benessere

Non manca poi il centro benessere. Sauna, bagno turco e sauna a infrarossi. Anche d’estate è un’ottima occasione per i genitori di rilassarsi, mentre i bambini giocano e si divertono al mini club. Questo centro benessere non è gigantesco ma molto accogliente e si ha la possibilità anche di fare massaggi con una ragazza qualificata che è sempre presente all’interno del centro.

Alberto e Carlotta

Infine due parole per i proprietari di questo bellissimo e unico hotel: Alberto e Carlotta.  Due persone straordinarie, che accolgono i propri clienti di persona con un bel sorriso, sempre disponibili e attenti alle esigenze degli ospiti.

Alla Grotta ci si sente come a casa, tra amici.

Ci sarebbe ancora molto da dire sulla Grotta, ma non vorremmo stancarvi ed entrare in dettagli che svelerebbero troppo sull’hotel, particolari che è meglio scoprire di persona. In basso trovate il nostro video che rende ancora di più l’idea di questo hotel. 

Se siete alla ricerca di un Family Hotel dove si mangia bene, i bambini si divertono e si viene trattati come amici, non dovete cercare oltre: il Family Hotel La Grotta è una garanzia e ci ritorneremo sicuramente anche in inverno.

Ultima raccomandazione: prenotate con anticipo il vostro soggiorno perché l’hotel La Grotta è praticamente pieno per l’intera stagione e se vi trovate all’ultimo a prenotare, non troverete posto. Portatevi avanti con qualche mese di anticipo e non perdetevi una vacanza indimenticabile per tutta la famiglia nelle bellissime montagne delle Dolomiti. 

Il video

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, fondatori di questo blog e di Thinkinnomads.com - In viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 110 nazioni visitate nei 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: