Ogni volta che torno in Italia e precisamente in Toscana, non posso non andare a trovare gli amici di Grotta Giusti. Questo luogo unico nel suo genere, si trova a Monsummano Terme, in provincia di Pistoia.

Grotta Giusti - Monsummano Terme (PT), Italia

Grotta Giusti è una cavità carsica ipogea che intercetta la falda acquifera termale posta a poche decine di metri dalla superfice. Il nome deriva dai proprietari della cava di calce che si trovava  in questo luogo e che nel 1849 ne permise la scoperta.

I cavatori, scavando, si affacciarono sulla volta della grotta e subito iniziò l’esplorazione del resto della cavità. Successivamente questa scoperta portò alla costruzione, vicino all’ entrata della grotta, di un vero e proprio complesso termale. Le acque a 34 gradi centigradi risultarono benefiche e molti ospiti illustri ne usufruirono nel tempo, uno di questi fu Giuseppe Garibaldi.

Grotta Giusti - Monsummano Terme (PT), Italia

Per molti anni Grotta Giusti è stata anche un luogo di incontro di intellettuali e poeti e lo stesso Giuseppe Giusti, figlio dei proprietari, divenne un importante poeta del XIX secolo nel periodo Risorgimentale. Oggi questo luogo è divenuto un moderno complesso termale con la presenza di un albergo e di una spa di alto livello. Ciononostante, la sensibilità dei proprietari consente ugualmente di effettuare immersioni nella cavità, rendendo la grotta un’esperienza unica al mondo.

Il gruppo di guide subacquee con a capo Luciano Tanini rende possibile questa avventura, accompagnando i subacquei nell’esplorazione di questa frattura allagata. La profondità non è eccessiva, non si superano mai i 18 metri e l’attrezzatura necessaria è simile a quella utilizzata nelle immersioni speleosubacquee. L’organizzazione è impeccabile e il livello delle guide molto alto. Dopo un breafing sostanzioso e dopo aver appurato il livello dei subacquei si può accedere all’immersione.

Grotta Giusti - Monsummano Terme (PT), Italia

L’immersione parte dal laghetto del “Limbo” che si raggiunge tramite una scala verticale di qualche metro, dopo aver percorso un salone costellato da concrezioni imponenti. Per accedere alla grotta si passa direttamente dalla spa: si tratta dell’unica grotta al mondo ad avere un ingresso così comodo e lussuoso.

Scordatevi la muta: maglietta, costume e scarpe da tennis sono gli indumenti giusti per entrare in acqua. La frattura che si percorre in alcuni punti è stretta quanto basta per passare, e ogni tanto si risale fino a delle bolle d’aria dove condividere  immediatamente con gli altri partecipanti le sensazioni di questa incredibile immersione.

Compensare bene è importante poiché per percorrere la frattura si deve spesso cambiare profondità anche se di pochi metri e questo sali e scendi richiede una buona capacità di compensazione.

Si starebbe in acqua ore, ma meglio non esagerare: vista la temperatura dell’acqua, infatti, quando si esce oltre a sentire immediatamente sul corpo gli effetti benefici di questo luogo, ci si sente anche un po’ “cotti”.

Gli spunti fotografici sono innumerevoli ma per ottenere buoni risultati un’attrezzatura professionale è d’obbligo, in particolare è fondamentale disporre di una potente fonte di illuminazione. L’acqua limpida aiuta nel fare buoni scatti, basta muoversi bene senza alzare sospensione.

Grotta Giusti - Monsummano Terme (PT), Italia

Non penso ci siano altri luoghi come questo nel mondo. L’immersione nella Grotta Giusti è un esperienza che consiglio a tutti i subacquei in cerca di nuove sensazioni e con un forte spirito esplorativo.

Buona immersione!

A proposito dell'autore

Massimo Ziino

Cresciuto con la subacquea, sono un professionista con migliaia di immersioni alla spalle in tutto il mondo. Sempre in cerca di nuove mete, ho esplorato le cavità ipogee come speleologo e le vette himalayane. Appassionato di fotografia, ho partecipato a numerose produzioni nazionali e internazionali come tecnico e cameraman.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: