Dal 1° dicembre al 6 gennaio 2019 la Val Gardena si trasformerà nella “Valle del Natale delle Dolomiti”.

Quale posto migliore e più suggestivo per festeggiare l’Avvento, avvolti dal candido manto bianco e nevoso delle Dolomiti? La Val Gardena è da anni conosciuta per essere la Valle del Natale, grazie alle tante iniziative dei suoi tre paesi.

Noi ci siamo stati in diverse occasioni (con e senza bambini) ed è sempre stata un’esperienza unica, magica quasi surreale. E poi si sa, il Natale in Alto Adige è da sempre qualcosa di speciale.

Ma andiamo a scoprire come si sono organizzati i paesi della Val Gardena per il prossimo Natale.

Ortisei

Ortisei diventerà il “Paese di Natale” e il suo mercatino, molto curato e immerso in un’atmosfera particolare, offrirà regali e sorprese tra melodie natalizie, dolci fatti in casa, oggetti in legno realizzati a mano e una miriade di luci. Molti i prodotti proposti dagli stand, tutti originali e autentici, dalle sculture e bambole alle ghirlande di Natale, dalle lanterne alle cornici, dalle candele ai prodotti in feltro.

Ogni giorno si potrà assistere allo spettacolo dei cori o ascoltare i suoni dei corni di montagna o ancora partecipare a corsi per imparare a realizzare tanti oggetti o i piatti ladini.

Infine, i bambini potranno imbucare le loro letterine in un’apposita cassetta postale, in Piazza Stetteneck.

 

Selva di Val Gardena

Selva di Val Gardena è nota per il suo “Mountain Christmas”. Il paese si trova nel cuore delle Dolomiti, ai piedi del massiccio del Sella, ed è il comune più alto della valle. La sua posizione è nel bel mezzo del leggendario Ski-tour “Sella Ronda”, con oltre 500 km di piste.

L’atmosfera delle piste da sci sarà idealmente trasferita nella via pedonale del centro del paese. Qui saranno anche realizzate una striscia continua di luci lunga 350 metri e 12 riproduzioni in legno delle cabine della funivia. Tra gli stand sarà possibile gustare il pan di zenzero, il vin brulé, le torte fatte in casa, la cioccolata di produzione artigianale o acquistare oggetti unici per il prossimo Natale.

Una moltitudine di palline e luci scintillanti, insieme alle canzoni di Natale, allieteranno i cuori e porteranno gioia e stupore negli occhi dei bambini. Inoltre, la tradizionale arte della scultura gardenese troverà spazio in una bella mostra di presepi.

Santa Cristina

Il Mercatino di Natale di Santa Cristina, tradizionalmente offre tanti prodotti tipici, sia dell’artigianato sia della gastronomia locale. Posizionato in un luogo panoramico, ai piedi del Sassolungo e di Castel Gardena, offre da sempre un’atmosfera particolare e tante buone idee per un regalo di Natale.

Vasta l’offerta di dolci tirolesi e specialità che allieteranno i palati dei visitatori. Inoltre, si potrà assistere alle esibizioni dal vivo dei maestri scultori gardenesi e ascoltare musica e melodie di montagna.

Ogni fine settimana e nei giorni feriali, dalle ore 10.00 alle ore 18:30, saranno sfornati i biscotti di pan pepato e gli squisiti “Spitzbuben”, biscotti di pasta frolla ripieni di marmellata alle albicocche.

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, fondatori di questo blog e di Thinkinnomads.com - In viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 110 nazioni visitate nei 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure. Al momento in viaggio in Asia con Maya e Isabella, le nostre due bambine.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: