Il binomio composto da sport&relax per rendere perfette le vacanze è sempre più gradito. Progettare le ferie è un vero esercizio di libertà e, in genere, tra le ‘linee guida’ ideali per ricaricare al meglio le pile una parentesi importante è riservata proprio al tenersi in forma.

L’intenzione è spesso quella di riuscire a coniugare il molto e agognato tempo libero alla propria passione in fatto di sport, per regalarsi ore di rigenerante svago meglio se circondati dalle scenografiche montagne dell’Alto Adige: una location mozzafiato e un viaggio nel viaggio.

alto adige

Non solo sci

Oltre al ‘classico’ sci, il golf ad esempio qui sta vivendo un boom di consensi, amato e apprezzato da un vasto pubblico senza età con la fascia ‘junior’ che si sta sempre più implementando. Questo sport è in grado di offrire momenti di riflessione silenziosa, che aiutano a liberare la mente dallo stress quotidiano.

Wellness

L’ideale sarà programmare le giornate mixando attività fisica e wellness: l’immersione nelle atmosfere altoatesine favorisce l’armonia e permette di ritrovare l’equilibrio psicofisico. Come? Dedicandosi ai benefici di una spa ad alta quota, tra avvolgenti saune e ritagli di quiete nelle aree relax delle migliori strutture ricettive.

spa alto adige

Natura

L’ambiente naturale, vero valore aggiunto, saprà inoltre catturare l’attenzione e astrarre la mente dalla routine: ci sarà l’occasione – sia che vi spostiate in famiglia, che amiate viaggiare da soli oppure con il partner – di andare alla scoperta di un territorio ricco di storia e cultura, del quale i suoi abitanti sono ambasciatori gentili.

Una vacanza rigenerante in Alto Adige è un mix di sport e benessere: ritrovare l’equilibrio perduto non sarà un tabù. Fare movimento e dimenticare le ansie della vita quotidiana, lasciata da parte per un po’, diventa semplice e salutare.

Cultura

L’ambiente naturale altoatesino è una cornice perfetta di colori e atmosfere che rendono la vacanza unica e irripetibile. Oltre ai famosi impianti da sci e i campi da golf, perfetti per sfogare la voglia di sport, c’è molto altro.

E visto che il concetto dello ‘stare in forma’ non riguarda solo il corpo ma anche – e soprattutto – lo spirito, sarà bene nutrire quest’ultimo con un bagno tra le molte attrazioni culturali e turistiche: laghi colmi di poesia, fortezze e musei che narrano la Storia e il passato glorioso ma anche sentieri nei quali inerpicarsi fino a sfociare di fronte a chiese e altri pit stop ideali per rinfrancare la mente.

Ce n’è per tutti i gusti, per grandi e piccini.

Gastronomia

E in questo senso l’Alto Adige ha in serbo molte chicche: la gastronomia è un altro aspetto da tenere in considerazione, dal momento che contribuisce ad acuire la sensazione di benessere così come quella di relax.

Un viaggio dei sensi non potrà prescindere dalla conoscenza dei tipici canederli e strudel di mele: prendersi del tempo per conoscere altri mondi diversi da quello di appartenenza contribuisce a rendere l’apertura mentale una virtù assoluta.

canederli in alto adige

Bici

Non dimenticate infine che, sempre per restare in tema di sport e relax, l’Alto Adige è anche la regione perfetta per sfogare la propria passione per le due ruote: percorsi in bici e mountain bike formano una mappa ideale di grande fascino.

A proposito dell'autore

Marco

Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com. 110 nazioni visitate in 5 continenti. Negli ultimi 6 anni in viaggio per il mondo con Felicity e le nostre due bambine. Instagram @viaggiatori

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.