Il Parco Nazionale del Gargano, più ancora che come riserva naturale, è noto per essere un’amatissima destinazione per vacanze, e porta con sé un immaginario composto da giornate soleggiate, case bianche, atmosfera rilassata e un’ottima cucina ricca e variegata. Località come Peschici, Vieste, la Foresta Umbra, le Isole Tremiti, sono tra le più caratteristiche del nostro Paese, lambite da un mare limpido e splendente e circondate da una biodiversità vivace e sorprendente.

Gargano, Puglia

Questa parte della Puglia è ricca di habitat differenti dovuti alla conformazione morfologica dello “sperone d’Italia”. Milioni di anni fa, infatti, il Gargano era un’isola sperata dal continente. Solo in seguito si è congiunto alla nostra penisola, ma la sua origine ha segnato l’evoluzione ambientale dell’aera, il suo cuore verde, il mosaico di laghi costieri e il deserto di roccia alle sue spalle.

Gargano, Puglia

Il Gargano è un promontorio la cui cima più alta – il monte Calvo – raggiunge i 1065 metri sul mare. Nel tratto settentrionale la costa bassa e sabbiosa diventa più scoscesa verso sud, con alte falesie calcaree che si aprono in calette di sabbia finissima, molto frequentate nei mesi estivi. L’interno è ammantato da foreste costiere di pini e lecci e da coltivazioni di mandorli, aranci e ulivi. La Foresta Umbra costituisce il cuore del parco e ricopre il territorio con faggi e pini.

Gargano, Puglia

Per assaporare al meglio i sapori e le atmosfere offerti dal Gargano non c’è niente di più appagante e completo di un soggiorno presso un’agriturismo che sappia coniugare il piacere della buona tavola e il comfort di un’ospitalità calorosa con le emozioni della natura e degli sport all’aria aperta. L’agriturismo Le Chiancate, nel cuore del parco, si presta proprio a soddisfare queste caratteristiche, con due strutture ristrutturate all’interno di una masseria dove i sapori vengono coltivati sin dalla radice di ogni prodotto. Sul sito agriturismonelgargano.it la struttura propone percorsi in mountain bike, itinerari a cavallo e percorsi per escursioni a piedi per lasciarsi avvolgere completamente dagli incantevoli paesaggi del Gargano.

Gargano, Puglia

L’agriturismo è collocato su una dolina a 945 metri di quota, una lussureggiante collina circondata da un panorama incantevole. Alcune delle località più rinomate dell’area di offrono ai visitatori a pochi chilometri di distanza: San Giovanni Rotondo (15 chilometri), il Lago di Cagnano Varano (25 chilmetri), le splendide coste balneari di Rodi Garganico (35 chilometri) e a soli tre chilometri dall’azienda agricola si estende Bosco Quarto, foresta in cui è possibile praticare sport a contatto con la natura selvaggia e affascinante del Gargano.

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, in viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 100 nazioni visitate in 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure.

Post correlati

1 risposta

  1. pietrolley

    Mi intriga da matti il Gargano!!! A settembre vorrei venirci 🙂
    Ho già una lista di posti da vedere che mi sono fatto tempo fa.. il contrasto tra l’azzurro del cielo, il bianco delle case e il verde della natura è meraviglioso!!

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata