Stratford-upon-Avon, lo dice il nome stesso, si trova sul fiume Avon, nel cuore delle Midlands Occidentali, nel Regno Unito. La deliziosa cittadina, collegata a Londra da un comodo treno che parte sette volte al giorno da Marylebone, è conosciuta in tutto il mondo per essere la città natale di William Shakespeare. Già il viaggio per arrivarci da Londra merita: è tutto un susseguirsi di paesaggi tipici della campagna inglese, che io ho avuto la fortuna di vedere imbiancata da una straordinaria nevicata.

Oltre al luogo di nascita del celebre autore – dove potrete visitare la camera da letto dove probabilmente è nato Shakespeare – sono molto interessanti anche altri due edifici: la Hall’s Croft, casa della figlia del drammaturgo Susannah, e New Place, costruito su una precedente casa posseduta dallo stesso William Shakespeare.

Hall's Croft

Vicino al centro ci sono altre due altre proprietà associate a Shakespeare: l’Anne Hathaway’s Cottage, la prima casa della moglie del drammaturgo, e la Mary Arden’s House, prima casa della madre. Tutte le residenze sono visitabili con un unico biglietto, che dura un anno dalla data dell’emissione.

Se avrete la fortuna di andarci godendo di un clima mite, vi consiglio anche una gita in barca sull’Avon o una passeggiata lungo il fiume, particolarmente indicata per chi, come me, ama fare birdwatching e ammirare la flora locale.

Il fiume Avon

Dal lato orientale dell’Avon godrete di una bellissima vista sul Royal Shakespeare Theatre e più avanti lungo il fiume vedrete comparire la Holy Trinity Church, dove William Shakespeare giace sepolto. Sul fiume inoltre si svolgono molte attività, dal noleggio di barche a remi a gradevoli crociere fluviali. Proseguendo sul percorso raggiungerete alcune piccole dighe e poi arriverete al Mill Bridge.

Attraversando il ponte raggiungerete l’ingresso di Holy Trinity. Qui sono sepolti William Shakespeare e sua moglie Anne Hathaway. Questa antica chiesa offre una pausa di riflessione e serenità dal fermento della vivace cittadina. Sia il cortile che il piazzale della chiesa sono di grande bellezza.

Holy Trinity Church (foto di Dion Crannitch)

Prima di lasciare Stratford, concedetevi un po’ di shopping lungo la High Street e scoprirete un mondo di antichità e curiosità nei tanti negozi di antiquariato attorno alla casa di Shakespeare. Lo Stratford Antiques Centre , che ha sede in un antico edificio in legno, è un luogo straordinario dove cercare gioielleria e dipinti antichi.

Dove si trova Stratford-upon-Avon?


View Larger Map

A proposito dell'autore

Aritravelplan

Travel Planner per passione. Moglie e mamma adottiva di Calimero e Silente, viaggio da sola da quando ho 12 anni e voglio vedere tutto il mondo!

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: