Cosa fare e vedere a Las Vegas in due giorni

Las Vegas, un’oasi scintillante nel cuore del deserto del Nevada, negli Stati Uniti, è molto più di una semplice città: è un’esperienza da provare almeno una volta nella vita. Las Vegas è infatti un caleidoscopio di luci al neon, energia vibrante in ogni angolo e possibilità infinite, almeno così dicono, per i sognatori. A Las Vegas ci si può sposare con Elvis a fare da testimone, assistere a spettacoli musicali unici, cenare in ristoranti di fama mondiale, fare shopping nei suoi lussuosi centri commerciali, giocare nei casinò di fama mondiale e godersi la vivace vita notturna nei club esclusivi della città.

Purtroppo nei casinò di Las Vegas, se sei un appassionato del gioco, non si potrà usufruire di giochi senza vincoli di orario o dei bonus casino consigliati da Casino.superscommesse.it, disponibili solo per i portali di gioco in rete. Ma in molti preferiscono le sale da gioco tradizionali, non tanto per la modalità di gioco, ma sopratutto per l’atmosfera che si respira in queste sale.

Se hai a disposizione solo pochi giorni per visitare Las Vegas, questi sono i miei consigli su cosa fare e vedere a Las Vegas in due giorni.

Percorrere la Las Vegas Strip di notte

La Las Vegas Strip è il cuore pulsante della città e un vero e proprio spettacolo da non perdere, soprattutto di notte quando si accendono le sue miriadi di luci al neon, che illuminano la città come fosse mezzogiorno. E’, quindi, obbligatorio passeggiare lungo questa via lunghissima, su cui si sviluppa anche il circuito di F1 del GP di Las Vegas, e ammirare i casinò a tema, gli hotel di lusso, i ristoranti stellati e gli spettacoli gratuiti che si tengono all’aperto.

Tra le attrazioni da non perdere ti segnalo: la fontana del Bellagio con i suoi giochi d’acqua sincronizzati a ritmo di musica, i pirati del Resort Venetian e l’eruzione del vulcano del Mirage, che riproduce un vero e proprio fenomeno eruttivo in scala e senza pericoli per gli avventori.

Visitare alcuni dei più famosi resort della città

Che si sia fan del gioco o meno, Las Vegas è famosa per i suoi resort stravaganti, ognuno dei quali offre un’esperienza unica. Vale la pena visitarne almeno un paio durante il proprio soggiorno. Tra i più gettonati ci sono sicuramente il Caesars Palace, con la sua atmosfera da antica Roma, l’MGM Grand, con la sua arena di concerti, e il New York-New York con la riproduzione in scala della Grande Mela.

Visitare la Sfera di Las Vegas

La Sfera di Las Vegas è l’ultima trovata tecnologica della città del Nevada. Si tratta di un’arena di forma ellissoidale che funge da auditorium e può ospitare fino a 18600 posti a sedere. I lavori per la realizzazione di questo gioiellino tecnologico, alto 112 metri e largo 157 nel suo punto massimo, sono iniziati nel 2019 e, dopo diverse peripezie, sono terminati nel settembre del 2023, inaugurata il 29 del mese con un concerto degli U2. La sfera è totalmente ricoperta di schermi LED (16K di risoluzione per 54mila metri quadrati di superficie coperta) all’interno e all’esterno, che consentono di vivere un’atmosfera ultra immersiva durante gli eventi. La sfera è visitabile anche al di fuori da concerti e manifestazioni già programmate e si accende ogni notte regalando spettacoli visivi diversi.

La Sfera Las Vegas

Visitare il Neon Museum

Il Neon Museum è un vero e proprio museo a cielo aperto dove si possono ammirare le insegne al neon che hanno fatto la storia di Las Vegas e che, per usura o manutenzione, sono state sostituite nel corso degli anni. Un viaggio indietro nel tempo per scoprire la storia e la cultura di questa città unica. Ovviamente, il mio consiglio è quello di andare a visitare il museo durante la sera, così da poter godere di queste favolose e coloratissime insegne nel pieno del loro splendore, ma gli accessi sono garantiti anche di giorno.

Panorama sulla città dal High Roller

E per una vista mozzafiato sulla città, non perderti l’High Roller, la ruota panoramica più alta del mondo. Sali a bordo di una delle sue cabine di vetro e lasciati cullare mentre ammiri lo skyline di Las Vegas in tutto il suo splendore. Di giorno, potrai scorgere la vastità del deserto del Nevada, mentre di notte, la città si accenderà sotto i tuoi occhi come un mare di luci scintillanti. Un’esperienza romantica, divertente e assolutamente imperdibile per chi visita Las Vegas.

High Roller Las Vegas

Alternative

Ma Las Vegas non finisce di certo qui. Qualora preferisci altre attrazioni o hai più tempo a disposizione, ci sono molte altre cose da fare e vedere a Las Vegas. Puoi assistere ad uno spettacolo del Cirque du Soleil, fare un giro in elicottero sul Grand Canyon o visitare la Fremont Street Experience, ossia la versione vintage della Strip. Las Vegas è una città che non dorme mai e che ha sempre qualcosa da offrire.

Il mio consiglio è quello di acquistare il Go City Las Vegas All-Inclusive Pass che consente l’accesso a 45 attrazioni di Las Vegas, inclusa la ruota panoramica High Roller citata prima e i principali spettacoli della città. Clicca qui per acquistare il pass online a prezzo scontato.

Consigli utili

Per spostarti a Las Vegas, hai diverse opzioni convenienti. I taxi sono un’ottima scelta per raggiungere velocemente qualsiasi punto della città, e spesso sono più economici di quanto si pensi. In alternativa, puoi utilizzare la monorotaia, che attraversa la Strip e offre una vista panoramica sulla città. Se preferisci un’opzione ancora più economica, il bus è una soluzione pratica che ti porta ovunque in città.

Preparati a temperature elevate se visiti Las Vegas, soprattutto durante i mesi estivi, quando il termometro può superare facilmente i 40°C. Per affrontare il caldo torrido, assicurati di avere sempre a portata di mano crema solare, cappello e tanta acqua. Se hai in programma di visitare la città durante il giorno, cerca di evitare le ore più calde e pianifica le tue attività all’ombra o in luoghi climatizzati.

Non sottovalutare l’importanza di un’assicurazione di viaggio se stai pianificando una vacanza negli Stati Uniti. Le spese mediche oltreoceano possono essere estremamente elevate ed un imprevisto potrebbe rovinarti il viaggio e pesare notevolmente sul tuo portafoglio. Un’assicurazione adeguata ti garantirà la tranquillità necessaria per goderti appieno la tua avventura americana.

Non sai che assicurazione scegliere o da dove iniziare per acquistarne una? Ecco il mio post sull’assicurazione di viaggio quale scegliere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.