Parlando di “viaggio in Finlandia” la destinazione che salta subito alla mente è la Lapponia, conosciuta principalmente per le aurore boreali, lo sleddog, le renne e Babbo Natale.

Finlandia

Esistono però zone belle tanto quanto la Lapponia ma ancora poco conosciute da noi italiani, come per esempio la regione del Mikkeli: in soletre3 ore di treno (ultra moderno con wifi gratuito) o bus, partendo da Helsinki si arriva alla bella e tranquilla città di Mikkeli sulle rive del lago Saimaa, il lago più grande della Finlandia.

Sahanlahti Lodge - Mikkeli, Finlandia

Nonostante la bellezza di questa terra molte persone sono refrattarie a partire per la Finlandia a causa delle rigide temperature invernali. Le persone del posto ci si sono abituate e non c’è sa sorprendersi nel vedere ciclisti con bici da città percorrere tratti di strada ghiacciati senza esitazioni. Coprirsi sempre con abbigliamento caldo e con calzature pesanti e impermeabili: questa è l’unica regola da seguire per evitare di patire il freddo e godersi la bellezza di questa terra.

In bici a Mikkeli, Finlandia

Nella cittadina di Mikkeli vale la pena visitare la cattedrale che si trova in centro, ma soprattutto assaggiare le specialità finlandesi dei ristoranti locali, come il Bistro Vilee, conosciuto perchè utilizza prodotti locali e pesce fresco, e per fresco intendo pescato dal lago il giorno stesso.

Bistro Vilee - Mikkeli, Finlandia

Mikkeli è la base ideale per esplorare l’intera regione sia con i mezzi pubblici che con auto a noleggio. Uno dei centri più pittoreschi e tranquilli da vedere è il piccolo villaggio di Puumala, sulle rive della lago Saimaa. Fermatevi qualche giorno da Sahanlahti, un lodge incantevole sulle sponde del lago: d’inverno è poco frequentato, ideale quindi per trascorrere intere giornate in totale relax circondati da natura e silenzio. Ottima la cucina come sempre locale e a base di pesce fresco del lago.

Jacuzzi sotto le stelle in Finlandia

Il personale è accogliente e amichevole: la signora Jaana tratta i propri ospiti come amici di vecchia data e garantisce un trattamento sempre speciale. La colazione con alba sul lago vale da sola l’intero viaggio. Da provare di sera anche la sauna e jacuzzi all’aperto, ammirando le stelle con una birra gelata in mano quando la temperatura esterna è sotto lo zero: un’esperienza che non si dimenticherà tanto facilmente.

Sahanlahti, Mikkeli, Finlandia

Qualora voleste provare l’esperienza della pesca su ghiaccio, la signora Jaana è la persona giusta a cui chiedere informazioni: potrete pescare salmoni, trote e persici. Una volta sulla superficie ghiacciata del lago – serve solo uno spessore di cinque centimetri per garantirne la stabilità – e praticato un foro con uno strumento apposito, tutto quello che dovrete fare è gettare l’amo e attendere. Non è lo sport più estremo che potreste praticare, ma pescare da soli il proprio pasto regala una soddisfazione impareggiabile.

Pesca sul ghiaccio, Finlandia

Spostandosi dalla struttura, a pochi chilometri da Puumala si trova la piccola isola Niinisaari, raggiungibile anche in auto grazie a un piccolo traghetto: un luogo incantevole, isolato, con solo 100 abitanti, tra questi la famiglia di Martti, uno di soli due costruttori di asce della Finlandia: costruisce manualmente asce, coltelli, utensili vari e su appuntamento è possibile anche visitare il suo laboratorio.

Artigianato - Finlandia

Sua moglie Sanna si occupa invece di accompagnare i turisti in escursioni con le ciaspole nella foresta fino alle rive del lago. Un’esperienza magica, circondati da una quiete e un silenzio totale. Non si incontra nessuno, il luogo ideale per ritrovare se stessi e staccarsi dallo stress della vita di ogni giorno.

Ciaspolata in Finlandia

Un altro punto di forza sono gli ingredienti freschi della cucina locale che è possibile gustare presso i ristoranti della zona o al mercato coperto di Mikkeli. Pranzo al ristorante Niinipuu: cucina locale e possibilità di pranzare con la pesca del lago. La stessa famiglia gestisce cottages sull’isola.

Finlandia

La Finlandia non è solo neve e buona cucina, questa terra vanta infatti anche una lunga tradizione di credenze riguardanti gli spiriti della foresta, che è possibile imparare a conoscere con Tiina in un tour mistico e in totale armonia con la natura.

Un motivo in più per visitare la Finlandia in inverno è anche quello di provare la vera sauna finlandese: tratteremo questo argomento nel prossimo post.

Informazioni utili

Dove alloggiare:

  • Sahanlahti Resort – Per un ambiente familiare e accogliente. Da provare anche la sauna a legna: esperienza unica.
  • Anttolanhovi: un resort sulle sponde del lago, con villa per 6 persone con sauna interna. Bello e innovativo design in armonia con la natura circostante. Anche qui smoked sauna, ovvero sauna a legna senza camino.

Come arrivarci:

Diverse le compagnie aeree con voli diretti dall’Italia per la Finlandia, tra le quali Finnair e Ryanair. Per andare sul sicuro e trovare il volo al prezzo migliore andate su Momondo.it: lo utilizzo personalmente da diversi anni e lo ritengo il motore di ricerca per voli più affidabile della rete.

Maggiori informazioni sulla regione di Mikkeli: Visit Mikkeli.

Tutte le foto del viaggio in Finlandia

A proposito dell'autore

Marco

Viaggiatore per il mondo con oltre 100 nazioni visitate nei 5 continenti. La passione per i viaggi è accompagnata da quella per la fotografia. Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com

Post correlati

1 risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata