La regione del Burgenland, in Austria, ha più di un motivo per essere visitata durante ogni stagione dell’anno: nel periodo autunnale e invernale offre buon cibo, buon vino, paesaggi incontaminati, attività di birdwatching, sole, relax termale, e a tutto ciò si aggiungono, a dicembre, i tipici mercatini dell’avvento.

 

Burgerland, Austria - Mercatino di Natale

Se di solito il Natale rende l’atmosfera magica, in Austria si è catapultati in una sorta di villaggio di Santa Clause. In ogni casa si addobbano muri, porte e finestre, idem nei ristoranti e nei negozi; le città si arricchiscono di alberi di Natale e nelle piazze sono immancabili i mercatini natalizi, dove poter acquistare prodotti eno-gastronomici locali, oggettistica austriaca, capi di abbigliamento fatti a mano e naturalmente bere dell’ottimo vin brulè, per scaldarsi le mani con la tazza fumante e socializzare!

vin brule

 

Nel Burgenland abbiamo avuto modo di passeggiare nei mercatini di Eisenstadt, aperti tutti i giorni fino al 24 dicembre, e tra una bancarella e l’altra non è mancato un assaggio dei kipferl alla vaniglia, i classici biscottini della tradizione austriaca natalizia, e di qualche sorso di punch.

Non abbiamo perso, poi, i mercatini di Bad Sauerbrunn, cittadina conosciuta come Christbaumdorf, cioè il “paese degli alberi di Natale” vista l’enorme quantità di abeti addobbati che spuntano in ogni dove.  Qui i mercatini sono aperti a partire dalle ore pomeridiane durante i fine settimana e i giorni festivi (fino al 20 dicembre).

Mercatino di Natale - Burgerland, Austria

L’ultima tappa l’abbiamo riservata ai mercatini dell’avvento di Rust – città caratterizzata da graziose casette con nidi di cicogna sui comignoli – anche questi aperti durante il week end e nei giorni festivi (fino al 20 dicembre). Sono tutti mercatini suggestivi dove si respira la coinvolgente atmosfera natalizia ricca di colori, sapori e clima rilassante che ben si sposa con la cordialità degli austriaci, che sanno come far sentire a casa i turisti, in particolare se sono italiani!

A proposito dell'autore

Anna Simone

Sociologa ambientale ed eco blogger, mi occupo per lavoro e per passione di tutto ciò che riguarda la corretta gestione del territorio: dal vivere sostenibile alla bellezza naturale, senza tralasciare il tentativo di contrastare l'inquinamento. Vivo a Milano, ma la prima parte della mia vita ha avuto come sfondo la campagna ciociara.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.