Piste da slittino in Valle Isarco, Alto Adige

Se stai pensando ad una vacanza sulla neve per il prossimo inverno, non pensare solo alle piste da sci, ma tieni anche in considerazione che i tuoi bambini (e magari non solo loro) vorranno divertirsi sulle piste da slittino in Valle Isarco, una delle due valli principali dell’Alto Adige, che si estende dalla sorgente del fiume Isarco al Brennero fino alla foce nell’Adige a Bolzano.

Queste piste da slittino sono, in effetti, dei sentieri escursionistici che in invero vengono trasformati in piste e sono quindi lunghi chilometri. Iniziamo quindi a scoprire questi tracciati e tieni presente che il meglio l’ho lasciato per la fine!

Pista Zirog

Malga Genziana fa parte dell’ex comprensorio sciistico Zirog. Anche se il comprensorio è ormai chiuso, la malga è ancora aperta e ogni anno il gestore della malga prepara la neve per creare una pista da slittino.

La pista si sviluppa lungo l’alpeggio della Ziroger Alm e poi si infila nel bosco. Certo, la salita è faticosa da fare, perché si tratta di 600 metri di dislivello, ma per questo percorso ne vale la pena! Chi però proprio non ce la facesse può farsi accompagnare all’inizio della pista dal gestore stesso, facendo una bella esperienza sulla motoslitta. La discesa poi dura ben 6,5 km!

Per arrivare a questa pista da slittino in Valle Isarco a piedi, tieni presente che dovrai affrontare circa 7 km e un dislivello di 600 metri. Per arrivarci devi percorre la strada che porta al passo del Brennero, ma ti dovrai fermare circa 1,5 km prima delle terme Brennerbad dove troverai a destra il bivio per la stradina forestale con il segnavia “Enzianhütte”. Da lì a passerai a piedi sotto l’autostrada lasciandoti sulla sinistra il maso Kreith. Salirai fino alle baite della malga Zirog e poi dopo un’altra mezz’ora al Rifugio Genziana da cui potrai scendere lungo la stessa via in slittino. Ho come l’impressione però che chiamerai il gestore per farti portare su in motoslitta (0472.631224).

Pista Allriss

Ecco un’altra pista da slittino in Valle Isarco molto interessante. Anzi, tecnicamente qui siamo in Val di Fleres. In questo caso il dislivello da affrontare per salire è di 280 metri per 3 km, quindi la metà di quella sopra ma ugualmente interessante! Qui però dovrai farcela con le tue gambe perché non ci sono rifugisti a cui chiedere un passaggio.

Per arrivare a questa pista da Colle Isarco, sulla strada in direzione di Stein troverai una strada forestale che porta a Malga Allriss. Lascia la macchina nel parcheggio pista da slittino sopra Alriss e sopra Sant’Antonio, conosciuto anche come parcheggio 3. Da lì segui le indicazioni per la malga. La caratteristica di questa pista è che, essendo illuminata artificialmente, può essere affrontata anche di notte, provando un’emozione diversa. Basta resistere al freddo!

Pista da slittino a Monte Cavallo

Come dicevo sopra, ho lasciato il meglio per la fine! Infatti questa è un’esperienza che non si può assolutamente mancare di provare se sei in valle Isarco in inverno. Con i suoi 10 km quella di Monte Cavallo è la pista da slittino più lunga d’Italia e si può salire solo in ovovia dato che il dislivello è di 900 metri. La pista è illuminata, e ogni martedì el venerdì sera gli impianti di risalita sono aperti fino alle 22 per far provare questa esperienza in notturna. La pista invece è illuminata fino a mezzanotte.

Monte Cavallo però è anche un’area sciistica che offre 20 km di piste e dove ci sono anche sentieri dedicati alle ciaspole. E la cosa bella è che Monte Cavallo si trova davvero vicino a Vipiteno, dove nel periodo invernale potrai anche andare a scoprire i famosi mercatini natalizi altoatesini.