Carlo Crescitelli e l’Irlanda – Musica Mentre il nuovo libro

“Musica mentre”: la Dublino che non ti aspetti – Profumi d’Irlanda e sapori del rock nel nuovo romanzo di Carlo Crescitelli.

Carlo Crescitelli, autore irpino già presente in libreria per più di una casa editrice nazionale, sceglie tuttavia alle volte, per comunicare più apertamente  e direttamente con il suo pubblico, di presentare qualche suo nuovo lavoro attraverso i canali virtuali del web, del blogging, dei social, delle radio, dei video, delle performance.

“Musica mentre”: dolce commedia nera, appassionato omaggio all’isola di smeraldo.

È appunto il caso di Musica mentre – Favola rock a Dublino, il suo nuovo romanzo uscito proprio in queste ultime settimane: una dolce commedia nera ambientata in quella che è forse per certi versi la più suggestiva, magica e misteriosa della capitali nordeuropee, dove le cose succedono quando meno te le aspetti, mentre la musica, quella che tutti ci immaginiamo, continua a risuonare impassibile e immemore. Un appassionato omaggio personale all’Irlanda, alla storia e al presente di questo paese, nonché alle passioni che agitano i cuori di chi ha amato e praticato le sette note sotto i suoi cieli o altrove.

Una Dublino inedita e misteriosa

Qualche anticipazione sul contesto e sull’avvio della storia narrata nel libro.

Nella sfinita Dublino post Covid di una faglia temporale lievemente alternativa, dove lo show business ha avuto molte più difficoltà a ripartire che non nella nostra realtà, per una scalcagnata band etnobeat italiana di molta chiacchiera e poche speranze è fortunosamente giunto il giorno di poter  esordire sul palco che ha sempre sognato. E mentre l’intera città sembra testimoniare gli eventi in maniera  misteriosa e indecifrabile – come spinta da consapevolezze tutte sue – si fa strada pian piano nei membri del gruppo il vago presentimento che questa occasione improvvisa, così unica e irripetibile, potrebbe facilmente a tutti gli effetti trasformarsi nell’ultima esibizione delle loro vite.

Una originale guida urbana emozionale

Ad utile  corollario della vicenda immaginata, che comunque si svolge prevalentemente in luoghi reali di una Dublino reale, il libro include inoltre un’originale appendice: un sintetico ma efficace indice analitico emozionale di tutte le singole  destinazioni urbane toccate, siano esse strade, monumenti, pub e locali, piuttosto che memorie di celebrità o canzoni classiche e meno classiche. Il che rende quindi l’esperienza della lettura una sorta di percorso guidato a tema storico, artistico e naturalmente gastronomico, che include molto di quello che rende la romantica ed enigmatica Dublino una tra le mete più amate e sognate al mondo.

Buona lettura e buon viaggio con “Musica mentre”

Perciò, in attesa di potervici approdare o ritornare, magari osservandola con occhi nuovi, buon viaggio a Dublino con Musica mentre. Su Amazon.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: