Barcellona è una delle più belle città Europee e questa volta non sono i sondaggi a dirlo: ho interpellato solo ed esclusivamente il mio bagaglio da viaggiatrice incallita! In questa città spagnola nulla si fa mancare: arte, cultura, gastronomia, natura e divertimento creano un’esperienza da vivere almeno una volta nella vita.

In questo articolo troverete tutti i posti e le attrazioni da non perdere per immergersi nella capitale della Catalogna in un giorno.

1 – TERRAZA 360°

Situata all’ultimo piano dell’hotel Barcelò Raval, lungo la Rambla del Raval, la Terraza 360° è il modo migliore per scoprire Barcellona dall’alto.

Che sia per un caffè o per un cocktail, questa terrazza panoramica consente di avere una vista a 360 gradi su tutta la città spagnola e oltre. Non poteva che chiamarsi in questo modo dunque!

2 – RAMBLA E MERCADO DE LA BOQUERIA

In una breve passeggiata dalla Terraza 360° e seguendo la famosa Rambla, la via ricca di artisti di strada, negozi e locali, si arriva al mercato più famoso di tutta Barcellona: il Mercado de la Boquerìa. Questa è sicuramente la tappa più gustosa di questo articolo. Sia che abbiate il palato dolce, oppure salato, non c’è posto migliore per degustare le prelibatezze spagnole: via libera quindi a sangria, paella, jamon iberico, dolci e frullati di frutta fresca.

MERCADO DE LA BOQUERIA

3 – SPIAGGIA DE LA BARCELONETA

Parchi, colline, monumenti e.. playa! Proprio così, a Barcellona niente si fa mancare. Che sia per bere qualcosa, passeggiare o abbronzare le chiappe chiare, il mare è sempre una buona idea.

Dalla Rambla, vi basterà proseguire verso la statua di Cristofero Colombo e tutto quello che dovrete fare sarà seguire la direzione del suo braccio: in meno di mezz’ora vi troverete in mare!

spiaggia BARCELONETA

4 – SAGRADA FAMILIA

Quando si tratta di Antoni Gaudì è sempre difficile dire se sia più bello l’interno o l’esterno delle sue opere. Una cosa però è certa: la basilica della Sagrada Familia è un must da non perdere se vi trovate a Barcellona.

Prenotate il biglietto in anticipo e godetevi il capolavoro incompiuto (ancora per pochi anni) di questo artista. Dalla spiaggia Barceloneta potrete raggiungerla in autobus o in taxi, in circa venti minuti.

5 – PASSEIG DE GRACIA E CASA BATTLO’

Altro giro, altra opera, ma si parla sempre dello stesso artista: Gaudì. Signori e signore ecco a voi la casa dei miei sogni: Casa Battlò. Si trova in una delle vie più rinomate e caratteristiche di Barcellona, Passeig de Gràcia, situata a meno di mezz’ora a piedi dalla Sagrada Familia.

CASA BATTLO’

6 – PLACA DE CATALUNYA

Continuando a camminare lungo la via Passeig de Gràcia, arriverete nella piazza centrale di Barcellona: Placa de Catalunya. Che sia per rilassarvi in una delle tante panchine che circondano la piazza, per bere una buona sangria o per prendere l’autobus che vi riporterà verso l’aeroporto, questo luogo è il punto perfetto dove terminare (o iniziare) la visita della città di Barcellona.

PLACA DE CATALUNYA

A proposito dell'autore

alisintraveland

Provengo dal Paese dei Viaggi e parto alla scoperta del mondo con uno zaino che riempio di emozioni ed esperienze. Non voglio conquistare il mondo perché è il mondo che ha conquistato me e viaggiare è la nota che serve per comporre la mia musica.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: