Frantoi Aperti in Umbria – Cosa sono e quali sono le date

L’Umbria è una delle regioni che più amiamo in Italia ed è per questo che, con piacere, condividiamo l’appuntamento annuale con il Frantoi Aperti.

La XXIV edizione di Frantoi Aperti in Umbria, in programma fino al 28 novembre, entra nel vivo con un ricco calendario delle passeggiate a piedi e in bicicletta organizzate nei comuni aderenti all’evento per far scoprire i frantoi e i luoghi di produzione dell’olio umbro nel pieno rispetto della natura e dell’ambiente.

trattore

L’iniziativa

L’iniziativa, pensata con l’obiettivo di sensibilizzare gli appassionati di enogastronomia al cicloturismo e al turismo a piedi, segmento strategico per la Regione Umbria che dispone di una capillare rete di sentieri ben tracciati e ciclovie stabili, è il risultato di protocolli d’intesa siglati nella primavera scorsa tra l’associazione Strada dell’Olio Dop Umbria, ente organizzatore di Frantoi Aperti, e alcune realtà operanti nel settore del turismo a piedi e in bici, in particolare la FIAB Perugia Pedala, Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta; e le associazioni “L’Olivo e la Ginestra” e “I Tuoi Cammini”.

Grazie a questi accordi, come sottolinea Paolo Morbidoni, Presidente della Strada dell’Olio Dop Umbria, “completiamo un’offerta di qualità legata al turismo lento all’aria aperta, tenendo insieme l’eccellenza dell’Umbria dell’olio, con le realtà regionali che fanno escursionismo a piedi e in bicicletta e che con il loro impegno valorizzano i percorsi rurali della nostra regione. Insieme costruiremo tante opportunità per far conoscere l’Umbria in maniera inconsueta”.

panorama umbria

Il calendario di appuntamenti

Il calendario di appuntamenti, inseriti nel programma di Frantoi Aperti in Umbria, entrerà nel vivo in concomitanza con il secondo weekend della manifestazione dedicata all’olio umbro, coinvolgendo il comune di Narni (Tr), che domenica 7 novembre prevede un’escursione tra i boschi e gli uliveti non distanti dall’Eremo del Sacro Speco con visita e degustazione di olio evo appena franto nel Frantoio Bonifazi e l’incontro, durante il cammino, con un’artista della mostra #ChiaveUmbria | In Naturae i comuni di Foligno (Pg) e Campello sul Clitunno (Pg), che propongono invece un tour in bicicletta lungo la ciclabile Assisi-Spoleto con sosta ai frantoi Marfuga e Clarici, integrata dalla visita alle Fonti del Clitunno.

ulivo in umbria

Trekking e Bike Tour

Domenica 14 novembre, in occasione del terzo fine settimana di Frantoi Aperti, sarà invece la volta di Arrone (Tr) con “Passeggiando con gusto in Valnerina”, trekking a cura de “I Tuoi Cammini”, Campello sul Clitunno (Tr) con la proposta di un trekking con fiaba nel bosco e tra gli ulivi accompagnato dall’artista Loretta Bonamente, riservato ai bambini dai 5 ai 12 anni, Castiglione del Lago (Pg), che proporrà un itinerario degli ulivi secolari di dolce agogia con intervalli musicali, artistici e degustazione al frantoi, e Magione (Pg), con il trekking degli ulivi, camminando tra storia e tradizione a cura de Le Storie di Loz.

Per quanto riguarda i percorsi ciclistici del terzo weekend, vi saranno le proposte del comune di Arrone (Tr) con il Family Bike Tour dei Borghi tra gli Ulivi, a cura di Umbria Mountain Bike, previsto nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 novembre, e di Magione (Pg), con la “Pedalata del gusto” da Perugia a Magione con visita e degustazione al frantoio Centumbrie a cura di Fiab Perugia Pedala.

Le iniziative del quarto weekend coinvolgeranno invece il comune di Assisi (Pg), che nella giornata di sabato 20 novembre proporrà il “Trekking nei Castelli e nel Territorio” e domenica 21 novembre il Trekking “Vallemare al Subasio” nel parco del Monte Subasio, entrambi in collaborazione con Unto Assisi, il comune di Campello sul Clitunno (Pg), che domenica 21 novembre prevede, in occasione dell’evento “La festa dei Frantoi e dei Castelli”, il trekking tra castelli uliveti, ville e merenda nei Frantoi, e il comune di Spello (Pg), con il Trekking dell’acquedotto Romano, itinerario che comprende l’incontro con un artista della mostra #ChiaveUmbria | In Natura

percorsi in bici prevedono invece nel comune di Arrone (Tr), frazione di Buonacquisto, l’Expert Bike Tour Colle del Tripozzo a cura di Umbria Mountain Bike, previsto nelle giornate di sabato 20 e domenica 21 novembre e riservato a ciclisti esperti, e, nella giornata di domenica 21 novembre, la “Pedalata nel Gusto” con visita e degustazione al Frantoio Berti (Olmo di Perugia) a cura di Fiab Perugia Pedala.

Giornata Conclusiva

Il variegato calendario di appuntamenti volto a valorizzare il turismo ciclopedonale e sostenibile alla scoperta dell’Umbria profonda si concluderà con l’ultimo fine settimana di Frantoi Aperti quando, nella giornata di domenica 28 novembre, il comune di Assisi (Pg) proporrà il Trekking Urbano, tracce e percorsi della Storia Millenaria della basilica di San Rufino, dal culto degli umbri ad oggi, e il comune di Marsciano (Pg), in cui è previsto il tour ciclistico “Pedalate nel Gusto Marsciano Compignano” con visita e degustazione al Frantoio Cum Gratiaa cura di Fiab Marsciano.

Organizzazione dell’evento

Frantoi Aperti 2021 è un evento organizzato dall’Associazione Strada dell’olio e.v.o. Dop Umbria, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, in collaborazione con la Regione Umbria e con tutti gli attori del comparto olivicolo umbro, a partire da Promocamera dell’Umbria, il Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria – 3A-PTA, il Coordinamento delle Strade dei Vini e dell’Olio dell’Umbria, CIA Umbria, Coldiretti Umbria, Confagricoltura Umbria, la Camera di Commercio dell’Umbria e il Consorzio di Tutela Olio e.v.o. Dop Umbria.

Si ringraziano per il supporto Coop Centro Italia, Bcc dei Sibillini, Mori Tem, No profit Factory e per l’organizzazione e la comunicazione ADD Comunicazione ed eventi.