L’Egitto è un paese davvero affascinante, soprattutto per la sua interminabile storia. Ma oltre ai siti archeologici e le affascinanti escursioni nel deserto, lungo la costa si incontrano bellissime località turistiche bagnate dalle splendide acque del Mar Rosso!

Negli ultimi anni la situazione di sicurezza in Egitto sicuramente si è un pò deteriorata per colpa degli attentati terroristici più frequenti, ma assicurano sempre che nei villaggi turistici la sicurezza è molto alta e si può stare tranquilli.

SHARM EL SHEIK

Noi siamo stati in Egitto tre volte negli anni passati, la prima volta a Hurghada e due volte a Sharm el Sheik.

Oggi vogliamo parlarvi di Sharm el Sheik, che è sicuramente la più nota località turistica dell’Egitto, affacciata direttamente sul Mar Rosso, nella parte sud della Penisola del Sinai.

E’ anche la città più ricca di villaggi e residence turistici, in alcuni punti la sua barriera corallina non è più del tutto intatta, ma è sempre meravigliosa, davvero uno dei fondali più belli del mondo.

COSA FARE LA SERA A SHARM EL SHEIK

Durante le nostre vacanze a Sharm el Sheik abbiamo passato le serate alla ricerca di attrazioni per la città.

Abbiamo passato più di una serata a Naama Bay, uno dei quartieri di Sharm famoso per la sua vita notturna. Qui ci sono tantissimi negozietti, locali dove bere e fumare narghilè e pure le discoteche più famose. Infatti qui si trova l’Hard Rock Cafè e il Pacha, la famosa discoteca che ha base ad Ibiza.

Il fatto davvero noioso di questa zona è che non si può proprio camminare in santa pace o provare a guardare qualche vetrina che ti saltano letteralmente addosso! Bello si e sicuramente anche caratteristico, ma dopo un pò ti fanno scappare dall’esasperazione!

Siamo stati un paio di sere a Soho Square, un centro commerciale all’aperto pieno di locali e negozi, molto Europeo.

Un buon posto per passare una serata tranquilla e fare una passeggiata tra i negozi e locali senza che nessuno ti stressi (e gli Egiziani sono molto bravi a stressarti per qualunque cosa). C’è anche un grande palco con spettacoli continui, una bella fontana danzante che ad ogni ora fa il suo spettacolo d’acqua e un Ice Bar, un bar insolito perché a 10 gradi sotto zero, con sculture di ghiaccio e finte pellicce da indossare, assolutamente da provare!

Qui si trovano anche il bowling, la pista da pattinaggio sul ghiaccio, ristoranti di tutti i tipi (italiano, thai, giapponese…) e negozietti vari.

Il locale dove secondo noi bisogna andare almeno una volta nella vita è la discoteca Dolce Vita. La Dolce Vita è una grande discoteca immersa nel deserto, a circa 40 minuti da Naama Bay. Magari non ha la musica migliore in confronto ai nostri locali in Italia, non è tutto perfetto (gli alcolici in Egitto sono tremendi). Ma la location è così suggestiva che non si può provarla almeno una volta. All’ingresso una selezione in grande stile, metal detector e buttafuori molto attenti fanno di questo posto abbastanza sicuro. Ovviamente una discoteca attira turisti, ma impressionante e davvero un’avventura affascinante per tutti coloro che passano le vacanze a Sharm el Sheik e vogliono divertirsi con un pò di vita notturna.

Noi abbiamo dei bellissimi ricordi di Sharm el Sheik, relax e divertimento convivono benissimo in questo paradiso, e vi consigliamo una vacanza in questi meravigliosi posti!

A proposito dell'autore

Sara e Ruggero

Siamo Sara e Ruggero, una coppia nella vita e con una grande passione in comune, quella per i viaggi e la voglia di conoscere il mondo insieme! Questa passione ci ha portato ad aprire un Travel Blog, dove raccontare tutte le nostre esperienze e condividere foto e video fatti in giro per il mondo!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: