Kuala Lumpur

Cosa vedere a Kuala Lumpur in 3 giorni – Malesia

Prima tappa del mio viaggio estivo asiatico, Kuala Lumpur è stato un ottimo modo per iniziare questa avventura. Già, del resto non si dice “chi ben comincia è a metà dell’opera”? Un po’ di storia di Kuala Lumpur Parto con un veloce excursus storico che permette di comprendere più a fondo il carattere e le caratteristiche … Continua

sumatra

Da Kuala Lumpur a Sumatra – Itinerario di viaggio

Non c’è nulla da fare, è ormai innegabile che, quando pianifico un viaggio in Asia, parto con diverse titubanze. Chi mi conosce sa quali siano i miei primi amori (Africa e Sud America) ma ciò non toglie che io abbia vissuto delle bellissime esperienze di viaggio anche in questo continente a me un po’ più … Continua

Cosa fare a Kuala Lumpur con i bambini – Vlog 2

Continua il nostro viaggio a Kuala Lumpur, Malesia, con i bambini piccoli. Dopo avere raccontato e fatto vedere la prima parte di questo viaggio nella capitale della Malesia, in questo video troverete altri consigli e luoghi di interesse da visitare con tutta la famiglia.

Buona visione e non dimenticate di iscrivervi al nostro canale YouTube

YouTube video

 

Cosa fare a Kuala Lumpur con i bambini – Vlog 1

Come in tutti I nostri viaggi, riceviamo sempre richieste su come è possibile viaggiare con i bambini piccoli in certe città del mondo. In questo nostro viaggio nel sud est dell’Asia, siamo stati anche a Kuala Lumpur (Malesia) per circa due settimane, dove abbiamo visitato i luoghi che più sono raccomandati e consigliati per famiglie.

Kuala Lumpur Vlog

Nel nostro vlog su Kuala Lumpur, che trovate di seguito e che è stato pubblicato anche sul nostro canale YouTube (a tal proposito, vi siete già iscritti al nostro canale? Eccolo qui), troverete consigli su “Farm in the City“, letteralmente una fattoria in città, dove i bambini possono entrare a diretto contatto con animali tipici di una fattoria, come galline, conigli, asini, cavalli, ma anche tartarughe, e molto altro.

Ma non solo: anche il KL Bird Park, un bellissimo parco nel centro della città che ospita centinaia di esemplari di uccelli (anche rapaci) provenienti da ogni parte del mondo. In questo parco è possibile trascorrere una giornata con tutta la famiglia e provare l’emozione di dare da mangiare a pappagalli o ammirare i giochi di coppia dei pavoni.

Ma anche Batu Caves, grotte calcaree che si trovano appena fuori dal centro città, famose perchè al proprio interno ospitano una serie di templi induisti. La grotta è meta di turismo religioso, essendo uno dei più popolari santuari indù fuori dell’India, ed è dedicata a Karttikeya.

Esperienza divertente e indimenticabile per i bambini che hanno qui la possibilità di esplorare una vera “caverna” e allo stesso tempo imparare qualcosa sulla religione induista. Nella grotta ci sono anche scimmie, che possono però essere aggressive se non si presta attenzione e si dà troppa confidenza.

Kuala Lumpur è anche shopping e molte aree verdi attrezzate con parchi giochi e piscine all’aperto completamente gratuite. Una città che con la famiglia vale davvero la pena esplorare.

YouTube video

Un giorno al KL Bird Park in Kuala Lumpur, Malesia – Il nostro Vlog

Un giorno al parco KL Bird Park in Kuala Lumpur, Malesia. Il family vlog della nostra esperienza in questo bellissimo parco nel centro di Kuala Lumpur (Malesia), dove gli uccelli sono liberi di volare in ampie zone grazie alle alte reti che coprono il parco e i visitatori hanno così la possibilità di vedere da vicino bellissimi esemplari come i pavoni, fenicotteri rosa, pappagalli solo per citarne alcuni.

Ci sono 4 zone da visitare: la zona più vasta è la 4 dove c’è anche un anfiteatro per spettacoli vari e un’enorme cascata con laghetto e fiume e molti altri uccelli. Seguendo il percorso indicato in un paio d’ore si vede tutto il parco. Si è letteralmente immersi nella natura e a volte ci si dimentica davvero di essere all’interno di un parco chiuso.

Un parco adatto sopratutto ai bambini che in questo modo possono vedere da vicino bellissimi (e rari) esemplari di uccelli e in alcuni casi interagire con loro. Sempre nella sezione 4 si ha la possibilità di dare da mangiare a diverse specie di pappagalli, come potete vedere nel nostro video: anche questa è un’esperienza unica ed emozionante, da provare al costo di 20 centesimi a ciottola di semi. Sempre in questa sezione c’è un grande parco giochi che serve più ai genitori per avere un pausa dai propri figli che ad altro.

Al KL bird park si arriva da ogni angolo della città con Uber o Grab al costo di circa 1 euro e 50. Il prezzo d’entrata è di circa 15 euro per adulti e 11 euro per bambini dai 3 anni in su. Non economico ma ne vale comunque la pena.

Consiglio di arrivare presto (intorno alle 9.30 di mattina) per evitare l’affollamento di mezzogiorno e del pomeriggio. Inoltre di mattina fa meno caldo e gli uccelli sono ovunque perchè non c’è praticamente nessun turista a disturbarli.

Il mio consiglio è di visitarlo sopratutto se viaggiate con bambini piccoli: sarà un’esperienza che ricorderanno per lungo tempo.

YouTube video

Ciò che rende speciale viaggiare sono i compagni di viaggio: un video dall’Asia

Il viaggio può essere intrapreso e vissuto nei più svariati modi, e non ne esiste uno giusto o sbagliato. Ognuno dà al viaggiare un significato diverso, tanto diversi quante sono le emozioni che si possono provare. Ciò che ho notato durante il mio ultimo viaggio in Asia è che, al di là dei paesaggi che … Continua

Vivere e lavorare all’estero: i racconti di un italiano in Malesia

Partire è lasciarsi tutto alle spalle. È il sogno ricorrente di ogni viaggiatore. Per alcuni è quasi un bisogno, una risposta a un percorso che non sembra aver ancora trovato realizzazione, la via d’uscita a quella combinazione di eventi che raramente sembrano essere sotto il nostro controllo. Per Carlo Convertini, autore dei racconti uniti sotto … Continua