Impazzire per lo shopping nella Grande Mela

La scorsa volta mi sono soffermata sui musei e sui grattacieli che popolano Manhattan. Non male come inizio, ma sono sicura che molti di voi si staranno chiedendo anche cosa fare per divertirsi su quest’isola e magari anche come fare a procacciarsi vestiti all’ultimo grido, borse sfoggiate da fashion blogger acclamate oppure ultimi modelli di … Continua

Manhattan da leccarsi i baffi: una guida culinaria per tutti i gusti

Quando si fa visita ad un posto nuovo, una delle cose degne dell’attenzione di viaggiatori curiosi (e buongustai) è la tradizione culinaria. Ogni paese che si rispetti ne ha una: in Italia ci sono la pizza, i tortellini, la cassata… E negli Stati Uniti? Verrebbe da esclamare hamburger e patatine, eppure queste due pietanze non … Continua

Perle di architettura: la Sony Tower di Manhattan

Philip Johnson nel 1978 è chiamato dalla società AT&T a progettare la loro sede di Manhattan, posta al 550 di Madison Avenue. La richiesta del committente è molto chiara: basta coi soliti grattacieli tutti di vetro ed acciaio, tutti uguali. Per l’edificio serve il materiale più monumentale e solenne: la pietra. Johnson studia le opere … Continua

Divertirsi a Manhattan come il Grande Gatsby è ancora possibile

Appassionarsi a un film è facile quando ci sono scenografie spettacolari e protagonisti degni di lode. Innamorarsi di un libro è semplice quando sulle sue pagine scorre la penna del più grande scrittore dell’età del jazz. Amare una città attraverso un film o un libro è un gioco da ragazzi quando a fare da sfondo … Continua

Little Italy sta scomparendo, schiacciata dalla sua stessa popolarità

Little Italy, il celebre quartiere di New York divenuto un simbolo dell’immigrazione italiana nel Nuovo Mondo, sta scomparendo. A darne l’allarme è stato di recente il New York Daily News, ma il processo è in corso da tempo e non sembra affatto in procinto di arrestarsi. La causa più evidente è ironicamente coincidente con la … Continua

Manhattan: gli odori, i sapori e gli incontri di una città indimenticabile

La prima volta che sono stata a Manhattan, mi sono sentita piccola, spaventata, ma allo stesso tempo eccitata, rapita da quella visione, da quelle luci, da quella grandezza. Rimanevo in silenzio perché volevo percepire ogni minima cosa di quello che mi accadeva intorno e misi in moto i miei sensi: ascoltavo il fragore dei claxon, … Continua

A New York con il capo: brevi memorie di una vita in viaggio

Appena scesi dal treno a York Street guardiamo la scalinata con lo spirito di due maratoneti all’ultimo miglio. La giornata è iniziata dieci ore fa a Manhattan, dove io e il mio collega assistiamo a una lite furibonda tra il capo e il nostro referente americano. Finita la riunione, ci incamminiamo dietro al boss, cercando … Continua